5 cose da fare e da non fare quando si è su una rete WiFi pubblica

Con il numero di reti WiFi pubbliche disponibili in più luoghi in qualsiasi paese, diventa rapidamente il metodo preferito da molte persone per connettersi a Internet. Tuttavia, molti utenti di Internet non comprendono ancora i rischi e i pericoli dell’utilizzo della rete WiFi pubblica gratuita. La maggior parte delle persone vuole semplicemente connettersi a Internet facilmente in modo da poter godere di più larghezza di banda dalla rete gratuita per vari scopi. Ad esempio, ci sono molte persone che utilizzano Internet pubblico per scaricare o eseguire lo streaming di vari file multimediali poiché offre solitamente una velocità di connessione più elevata rispetto alla normale connessione mobile.


Molte altre persone usano la rete pubblica anche per altri scopi, come fare transazioni finanziarie, acquisti online e così via. È qui che i pericoli della rete pubblica diventano sempre più evidenti. Poiché molte più persone utilizzano questa Internet gratuita per effettuare transazioni finanziarie, che dovrebbero essere eseguite in una rete crittografata, stanno inconsapevolmente esponendo la loro sicurezza online e la privacy a terze parti senza scrupoli. Per evitare che accada qualcosa di brutto durante la sessione di navigazione, è necessario sapere cosa fare e cosa non fare quando si utilizza questo tipo di connessione di rete. Ecco 5 cose da fare e da non fare quando si è su una rete WiFi pubblica:

1. Controllare lo stato della crittografia della rete

La prima cosa che devi fare prima ancora di connetterti alla rete pubblica è controllare lo stato della crittografia della rete. A volte, il luogo potrebbe solo dire WiFi gratuito, ma di solito non ci sono altre spiegazioni sulla connessione. Quindi, devi dare un’occhiata al tuo dispositivo e vedere le connessioni WiFi disponibili. Passare alla rete pubblica gratuita e vedere se è necessario connettersi alla rete con una password o meno. Se non ti serve alcuna password per connetterti, significa che la connessione non è crittografata, il che generalmente non è sicuro per te. Se ha una password, significa che la connessione è crittografata.

2. Usa sempre VPN quando la connessione non è crittografata

Puoi sempre connetterti a Internet pubblico crittografato con una password proprio come ti connetti normalmente al tuo WiFi di casa. In genere è abbastanza sicuro, anche se potrebbe non essere più sicuro della normale connessione WiFi. Tuttavia, nel caso di una connessione non crittografata, è necessario tenere presente che questa connessione non è generalmente sicura. Questo perché chiunque può accedere alla rete e non si ha alcuna privacy o sicurezza quando si sceglie di utilizzare questa connessione. Pertanto, se si desidera connettersi alla rete non crittografata, è necessario utilizzare la rete privata virtuale sul dispositivo per rendere la connessione sicura e privata. Quindi, assicurati di attivare la connessione VPN quando ti connetti alla rete non crittografata.

3. Puoi svolgere regolarmente attività di navigazione senza alcuna connessione privata

Potrebbe essere opportuno non utilizzare la VPN durante la connessione a una rete WiFi pubblica purché la connessione sia protetta da password. Tuttavia, anche se è protetto da password, ti consigliamo vivamente di svolgere solo attività di navigazione regolari, come il check-out su YouTube per lo streaming di video, il download di video, l’ascolto di musica e così via. Finché le tue attività di navigazione non comportano alcuna trasmissione dei tuoi dati privati, dovrebbe andare bene. Tuttavia, se la connessione non è crittografata, si consiglia di attivare la connessione VPN indipendentemente dalla natura delle attività di navigazione.

4. È necessario utilizzare VPN quando si eseguono transazioni finanziarie

Sebbene sia consentito utilizzare la rete WiFi pubblica per le normali attività di navigazione, come la lettura di alcuni blog, lo streaming di video e così via, è necessario utilizzare la rete privata virtuale quando si intende effettuare alcune transazioni finanziarie utilizzando Internet pubblico. Questo per garantire che le tue informazioni private siano completamente protette e protette e che anche terze parti possano dare un’occhiata alla tua trasmissione di dati. VPN è il modo per mantenere la tua connessione sicura e protetta.

5. Disconnettersi immediatamente dalla rete al termine

Una volta terminate le attività di navigazione, è importante disconnettere immediatamente il dispositivo dalla rete. Non vuoi continuare a connetterti a Internet pubblico perché stai rischiando la sicurezza del tuo dispositivo. Qualcuno potrebbe trasmettere silenziosamente file dannosi al dispositivo o infettare il dispositivo con virus. Quindi, quando hai finito, dovresti tornare a utilizzare la tua normale connessione dati mobile e scollegare manualmente il tuo dispositivo dalla rete WiFi.

Queste sono le 5 cose da fare e da non fare quando si è su una rete WiFi pubblica. Internet pubblica è il luogo preferito dagli hacker per rubare dati dagli utenti e ci sono molti casi in cui gli hacker possono infettare l’intera rete pubblica con un malware. Quindi, chiunque si colleghi alla rete, il dispositivo verrà automaticamente infettato e sarà sotto il controllo dell’hacker. Ecco perché è necessario per te proteggere il tuo dispositivo con VPN, in modo da poter rimanere al sicuro quando si connette il dispositivo tramite Internet pubblico.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map