5 idee sbagliate comuni sul Tor Privacy Browser

Tor è il browser che viene spesso utilizzato dagli utenti di Internet per accedere al deep web, che è una parte profonda di Internet che generalmente non è accessibile tramite i normali browser. Tor è anche chiamato browser della privacy, poiché crittografa la tua connessione utilizzando una rete privata virtuale, permettendoti di navigare nel deep web o nel web normale in modo anonimo. Utilizza la tecnologia di crittografia avanzata che rende difficile a terzi il tracciamento del tuo vero indirizzo IP. Insieme all’utilizzo della VPN, puoi essere completamente sicuro online quando usi il browser Tor poiché il sistema di crittografia sarà raddoppiato.


Ci sono molti fraintendimenti che le persone hanno riguardo a Tor. Innanzitutto, poiché viene utilizzato principalmente per l’accesso al deep web, molte persone lo vedono ancora come qualcosa di “spaventoso” da usare. Quindi, generalmente le persone non vogliono usare Tor a causa di vari problemi di sicurezza. Ecco le 5 idee sbagliate comuni sul browser per la privacy Tor:

1. Tor è il browser per gli hacker

È vero che Tor è stato utilizzato da hacker e cyber criminali per compiere tutti i tipi di crimini digitali. Ma è solo perché fornisce l’anonimato online di cui queste persone cattive hanno bisogno per non farsi riconoscere dalle autorità. Inoltre, quando navighi nel deep web usando Tor, troverai molti tipi di siti Web strani, dannosi e cattivi creati da persone maligne e fraudolente, quindi fai molta attenzione nella tua attività di navigazione. Tuttavia, a causa del completo anonimato che questo browser può fornirti, può essere utilizzato come normale browser. Quando lo usi, otterrai il vantaggio di una completa privacy e anonimato durante la tua attività online. È stato utilizzato da educatori, ricercatori, giornalisti, scrittori, personale militare e persone di diversa provenienza per rimanere privati ​​nella loro attività online.

2. Non è facile da usare

Potresti pensare che sia difficile da usare, a causa della sua natura diversa da altri browser come Firefox o Chrome. Ma, in effetti, è abbastanza facile da usare ed è progettato per essere utilizzato da tutti, proprio come i normali browser. L’interfaccia utente è simile ai browser che usi ogni giorno ed è fondamentalmente un software semplice da usare. Devi solo installarlo e puoi iniziare a navigare in Internet immediatamente con esso. Inoltre, puoi farlo con totale privacy senza preoccuparti di alcun sistema di monitoraggio o sorveglianza di terze parti.

3. Tor è pieno di siti Web dannosi

Proprio come i normali browser in cui puoi trovare molti siti Web dannosi quando non stai attento a navigare in Internet utilizzando tali browser, anche Tor è lo stesso. Sì, puoi incontrare molti siti Web dannosi se non sei attento alla tua navigazione. Ricorda che si tratta di un browser per la privacy ed è utilizzato principalmente da hacker e altri criminali informatici. Quindi, naturalmente, ci sono molti siti Web sotterranei che puoi trovare quando accedi ad alcuni indirizzi di siti Web privati ​​tramite la rete Tor. Tuttavia, se si presta attenzione quando si utilizza Tor, proprio come si farebbe quando si utilizzano i browser normali, il browser Tor può essere un luogo sicuro per goderti la tua privacy online.

4. È diverso dagli altri browser

A differenza dei normali browser, il browser Tor è costruito principalmente per l’anonimato online, il che significa che quando lo usi, il tuo vero indirizzo IP sarà completamente nascosto. Il tuo vero indirizzo IP sarà molto difficile da tracciare, soprattutto se hai attivato la connessione VPN prima di utilizzare Tor. Poiché questo browser è stato creato per l’anonimato online, non dovresti essere sorpreso dal fatto che abbia molte funzionalità di privacy che molti altri browser non hanno. All’inizio, potrebbe sembrare strano per te, ma è costruito principalmente per proteggere la sicurezza, la sicurezza e la privacy degli utenti online.

5. La rete Tor ha una connessione lenta e prestazioni scadenti

Una delle lamentele più comuni su questo browser è la velocità o le prestazioni del browser. Si può notare che quando si utilizza questo browser, la velocità è molto più lenta rispetto all’utilizzo dei browser normali. Ciò è principalmente dovuto al sistema di crittografia e di inoltro che ha, che potrebbe rallentare la connessione. La rete Tor fa tutto il sistema di crittografia inoltrando il tuo traffico attraverso molti server, quindi potrebbe impiegare più tempo a caricare il sito Web che desideri visitare. Ma la verità è che nonostante la sua bassa velocità di connessione, gli sviluppatori del browser Tor stanno lavorando per migliorare le prestazioni della rete Tor. Le prestazioni del browser Tor oggi sono molto migliori rispetto a un anno fa, o anche qualche mese fa.

Quelle sono le 5 idee sbagliate comuni sul browser per la privacy di Tor. Se desideri utilizzare questo browser, ma hai paura della sua apparente cattiva reputazione, allora dovresti capire di più su come funziona questo browser per la privacy. Tor è proprio come un altro browser che usi, solo che tiene molto alla privacy dei suoi utenti. Se sei ancora preoccupato, puoi attivare la tua VPN prima di provare a utilizzare questo browser per ottenere la massima privacy per la tua attività di navigazione.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map