5 modi in cui la VPN può proteggerti dalle minacce di phishing avanzate che utilizzano il protocollo HTTPS

Normalmente, le persone cattive che stanno cercando di rubare le informazioni personali di altre persone costruiranno siti Web di phishing su un normale nome di dominio HTTP. Ciò è dovuto principalmente al fatto che la maggior parte di questi siti Web illegali e illegittimi non può ottenere alcuna autorizzazione di certificazione del sito dalle autorità perché è ovvio che gestiscono un sito illegale. Tuttavia, con la recente consapevolezza dell’importanza del protocollo HTTPS, molti utenti hanno evitato con successo attacchi di phishing che tentano di imitare un sito legittimo utilizzando trucchi economici. Lo fanno semplicemente guardando il lucchetto verde associato al protocollo HTTPS.


Tuttavia, le cose sono andate un po ‘peggio nella scena del phishing perché molti hacker intelligenti hanno superato con successo il limite della crittografia HTTP. Ciò significa che c’è un aumento del numero di siti Web di phishing che usano il protocollo HTTPS nel loro nome di dominio, nonostante la natura inaffidabile di questi siti. Di conseguenza, sempre più persone vengono ingannate da questo nuovo e avanzato sistema di phishing, che comporta il furto delle loro informazioni personali. Per evitare questo stesso problema, è importante utilizzare una connessione VPN durante la navigazione in Internet. Ecco 5 modi in cui VPN può proteggerti dalle minacce di phishing avanzate che utilizzano il protocollo HTTPS:

1. La connessione VPN viene fornita con un rilevatore di siti Web dannosi

Sebbene non tutti i servizi VPN dispongano della funzionalità avanzata di protezione della sicurezza per la tua attività di navigazione, ci sono molti buoni servizi che ti offrono sia la protezione della privacy che della sicurezza per la tua attività online. Questi servizi VPN di solito vengono forniti con il rilevatore di siti Web dannosi, che è essenzialmente il database che contiene vari collegamenti a siti Web di phishing che sono pericolosi per la privacy. Gli utenti che utilizzano la connessione privata verranno avvisati immediatamente quando incontrano siti Web così male e verranno avvisati di non condividere alcun dato con esso.

2. Gli hacker non possono monitorare il tuo traffico e condurti a un sito Web di phishing

C’è qualcosa chiamato dirottamento del browser in cui gli utenti che visitano un determinato sito Web legittimo vengono reindirizzati senza il loro consenso al sito Web che è illegittimo. Con il trucco avanzato del sito Web di phishing, gli hacker di solito utilizzano il metodo di dirottamento del browser per dirottare i propri utenti da un sito Web legittimo al loro sito Web di phishing. Questo a volte ha esito positivo perché alcuni utenti considerano legittimo il sito Web di phishing a causa del simbolo del lucchetto verde. La connessione VPN può proteggere il traffico di rete e impedire qualsiasi tentativo di dirottamento del browser effettuato da hacker che stanno tentando di condurti a un sito Web di phishing.

3. La VPN impedisce le email di spam che portano a siti Web illegali

La maggior parte degli utenti è attratta dai siti Web di phishing a causa di molte cose. L’unica cosa più comune è il messaggio di posta elettronica inviato dagli hacker. Una volta che gli utenti ricevono il messaggio di posta elettronica apparentemente legittimo, che li porta a visitare il sito Web di phishing, potrebbero condividere i loro dati personali perché pensavano che fosse un sito Web legittimo che ha il protocollo HTTPS. Ciò può essere facilmente evitato semplicemente utilizzando la connessione VPN perché la connessione privata non consentirà agli hacker di tracciare il tuo indirizzo email e inviarti l’e-mail di phishing.

4. VPN viene fornito con firewall che impedisce qualsiasi tipo di minaccia di phishing

Durante la scelta di un servizio VPN, è importante scegliere quello che ha la funzione firewall semplicemente perché può proteggerti da vari tipi di attacchi, comprese le minacce di phishing. Il firewall impedirà a qualsiasi hacker o software dannoso di accedere al tuo dispositivo senza la tua autorizzazione e ne prenderà il controllo. In questo modo, è possibile prevenire qualsiasi tipo di minaccia di phishing, indipendentemente dal fatto che utilizzi o meno un protocollo HTTPS.

5. VPN mantiene sicura la sessione di navigazione generale

È importante proteggere la tua sessione di navigazione generale perché, quando lo fai, sarai in grado di proteggere la tua privacy in tutte le tue attività online. Tuttavia, è difficile farlo utilizzando le normali funzionalità di sicurezza del browser che hai. È necessaria una connessione VPN che protegga il traffico di rete, proteggendo quindi la sessione di navigazione da qualsiasi tipo di monitoraggio e minacce. In questo modo, attivando la connessione privata, sarai in grado di proteggere la tua trasmissione di dati online e di impedire a siti Web dannosi o di phishing di rubare i tuoi dati privati.

Questi sono i modi in cui VPN può proteggerti dalle minacce di phishing avanzate che utilizzano il protocollo HTTPS. Man mano che gli attacchi informatici di oggi diventano sempre più avanzati, devi proteggerti con il miglior sistema di protezione disponibile durante la tua attività online. La VPN è uno degli strumenti di sicurezza di cui hai bisogno per prevenire eventuali minacce di phishing che potresti incontrare.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map