5 segni di un cattivo fornitore di servizi VPN

Al giorno d’oggi, ci sono molti fornitori di servizi VPN che offrono i loro servizi a tariffe convenienti, oltre a offrire agli utenti varie funzionalità che possono proteggere ulteriormente la loro connessione Internet. Ci sono anche servizi VPN che offrono i loro servizi gratuitamente, il che significa che puoi usare la loro rete privata virtuale senza pagare una tariffa mensile o annuale. Tuttavia, presenta molte limitazioni e di solito limitano la larghezza di banda o il traffico Internet.


Che tipo di servizi VPN evitare a tutti i costi?

Con la crescente domanda di connessione VPN a causa di varie restrizioni di Internet applicate da molti governi in tutto il mondo, molti utenti di Internet desiderano riguadagnare la libertà nelle loro attività online. Questo è il motivo per cui la connessione VPN sta diventando sempre più popolare e, con quella popolarità, sono disponibili sempre più nuovi fornitori di servizi VPN.

Tuttavia, devi capire che, poiché i servizi VPN sono in abbondanza al giorno d’oggi, sta diventando sempre più difficile per te scegliere quello giusto. Per poter scegliere il servizio VPN giusto per te, dovresti essere in grado di distinguere il bene dal male. Ecco 5 segnali di un cattivo fornitore di servizi VPN, che devi evitare a tutti i costi:

1. Non ha alcuna reputazione

Non essere immediatamente agganciato a un fornitore di servizi VPN a meno che non abbiano una comprovata reputazione a sostegno del loro reclamo. Ciò è particolarmente vero per i nuovi fornitori di servizi VPN. Di solito, un nuovo provider VPN offrirà un servizio che si dice sia migliore di quello che è già disponibile. Affermeranno che saranno migliori nel proteggere la tua sicurezza online e la tua privacy. Sostengono di avere server migliori, velocità migliore, crittografia migliore e così via. Dai sempre un’occhiata a ciò che le persone dicono di questo servizio VPN prima di decidere di utilizzarlo. Quando si tratta di scegliere la VPN giusta, la reputazione viene prima di tutto.

2. Offre tariffe davvero economiche con VPN gratuita disponibile

Le normali tariffe del servizio VPN possono variare tra $ 6 e $ 11 al mese, a seconda delle funzionalità che offrono ai propri clienti. Tuttavia, se vedi un fornitore di servizi VPN che offre una tariffa molto economica per il loro servizio e offrono anche un servizio VPN gratuito, dovresti essere consapevole che potrebbero essere un cattivo fornitore di servizi. A meno che non stiano eseguendo una sorta di promozione, non avvicinarsi a questo tipo di servizio VPN. Ciò è particolarmente vero se il servizio VPN gratuito è bombardato da innumerevoli annunci ed è molto lento.

3. Imita un provider di servizi VPN popolare e affidabile

Supponiamo che tu abbia trovato un ottimo nuovo fornitore di servizi VPN. Ma c’è qualcosa di sospetto. L’intero sito web ricorda un noto provider VPN che già conosci e offre funzionalità e tecnologie simili. È disponibile per te a una tariffa molto più economica, molto al di sotto della tariffa mensile o annuale standard. Di solito, questo tipo di provider di servizi VPN è un falso servizio VPN che cerca di imitarne uno popolare nella speranza che possano sembrare più affidabili per i clienti. Se trovi questo tipo di provider di rete privata virtuale, assicurati di evitarlo.

4. Non fornisce abbastanza informazioni nel sito ufficiale

Un fornitore di servizi VPN che fornisce solo informazioni sulle loro tariffe non merita la tua attenzione. Se non riesci a rintracciare la società che si cela dietro questo losco servizio VPN, non utilizzarlo. Quando si sceglie una buona VPN, è necessario tenere conto delle informazioni dell’azienda alla base di questo servizio. La società dovrebbe avere una sede o un ufficio stabiliti da qualche parte e dovresti essere in grado di raggiungerlo con vari metodi, come ad esempio posta ordinaria, telefono, chat ed e-mail. Inoltre, il sito Web ufficiale dovrebbe fornire molte informazioni agli utenti per conoscere i dettagli dei loro servizi VPN.

5. È troppo bello per essere vero

Se una VPN è troppo bella per essere vera, di solito è falsa. Dovresti sempre ricordarlo. Il fornitore di servizi ha un costo in corso per mantenere i propri server VPN ed è per questo che non è in grado di addebitare il servizio a un prezzo troppo basso. Se offrono tariffe economiche, di solito smorzano le funzionalità al fine di abbinare i costi di manutenzione del servizio. Quindi, se un fornitore di servizi VPN ti offre una tariffa molto economica o una VPN gratuita senza intercettazione o con funzionalità complete, di solito è il servizio che vuoi evitare. Ricorda che ci sono molte false VPN gratuite che invece di proteggere i dati dell’utente, rubano i loro dati per i propri scopi. Basta essere consapevoli dell’esistenza di tali loschi servizi VPN.

Questi sono i 5 segni di un cattivo fornitore di servizi VPN che dovresti evitare a tutti i costi. È sempre meglio spendere un po ‘di denaro al mese per una VPN di buona qualità che proteggerà davvero la tua privacy online, piuttosto che rischiare con un losco provider VPN. Quindi, scegli la tua VPN con saggezza.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me