7 Differenze chiave tra VPN gratuita e servizi VPN premium

Quando controlli l’app store ufficiale per Android e iOS e cerchi le app VPN, scoprirai che ci sono centinaia di app VPN disponibili e la maggior parte sono gratuite. Il numero di app VPN gratuite è molto più grande delle app VPN premium, il che rende le app VPN gratuite più popolari tra gli utenti medi. Poiché gli utenti medi utilizzano la VPN solo per l’intrattenimento, ovvero per accedere a contenuti con restrizioni nel proprio paese o regione, non si preoccupano di pagare per il loro servizio VPN, perché pensano che non valga la pena per loro. Se riesci a ottenere qualcosa gratuitamente, perché pagarlo?


Bene, se questo è il tuo modo di pensare quando scegli una connessione di rete privata virtuale, allora preparati per uno shock. Questo perché la maggior parte di quei servizi VPN gratuiti sono diversi dalle loro controparti premium. Ecco le 7 differenze chiave tra VPN gratuita e servizi VPN premium:

1. Prestazioni generali

VPN gratuita: Le prestazioni complessive del servizio di rete privata gratuito sono generalmente scarse, con molti problemi che possono verificarsi in qualsiasi momento. Ad esempio, il server potrebbe non funzionare correttamente e poiché forniscono solo server di cattiva qualità e non ci sono molte scelte di server per gli utenti, i problemi potrebbero persistere per diverse ore o diversi giorni senza essere risolti.

VPN premium: Le prestazioni complessive del servizio di rete privata premium sono sempre al top, considerando che utilizzano server della migliore qualità con molti server tra cui scegliere. I server sono sempre attivi e funzionanti, offrendo le migliori prestazioni e la migliore esperienza utente. Qualsiasi problema con il server può essere risolto rapidamente.

2. Sicurezza e privacy

VPN gratuita: Il servizio gratuito di solito ignora la sicurezza e la privacy dei loro utenti e non si preoccupano di proteggere i dati dei loro utenti. Ciò che offrono agli utenti è solo lo strumento per aggirare le restrizioni governative, ma questo strumento non include alcuna forte funzionalità di sicurezza e privacy. In alcuni casi, il servizio gratuito potrebbe persino rubare i dati dei loro utenti e venderli a terzi.

VPN premium: Il servizio premium si occupa molto seriamente della privacy e della sicurezza dell’utente. Forniscono tutta la tecnologia di sicurezza e il sistema di crittografia necessari per mantenere l’identità e i dati dell’utente sicuri e privati ​​mentre godono della loro libertà su Internet.

3. Sistema di crittografia

VPN gratuita: Il servizio di connessione privata gratuita non include alcun sistema di crittografia avanzato per gli utenti, con possibili perdite di dati quando gli utenti utilizzano il servizio. Di solito offrono i protocolli di sicurezza di livello più basso per i loro utenti, il che è molto facile da violare per gli hacker, con molte vulnerabilità di sicurezza.

VPN premium: Il servizio di connessione privata premium utilizzerà il sistema di crittografia top-of-the-line con i migliori protocolli di sicurezza sul mercato, garantendo la connessione privata degli utenti in modo sicuro in ogni momento. La crittografia è molto difficile da violare per gli hacker e tutte le vulnerabilità di sicurezza verranno immediatamente corrette sul lato server.

4. Limitazione della velocità e della larghezza di banda

VPN gratuita: Non è possibile raggiungere la massima velocità quando si utilizza la connessione privata gratuita e l’utilizzo della larghezza di banda è in genere limitato a solo 1-2 GB al mese. Esistono molti rallentamenti del server per tenere il passo con il numero di utenti che utilizzano lo stesso server contemporaneamente.

VPN premium: Puoi sempre andare alla massima velocità quando usi la connessione privata premium, con conseguente buffering video fluido e caricamento rapido della pagina web. Non vi è alcun limite di larghezza di banda o consumo di dati al mese, quindi è possibile eseguire lo streaming di tutto il contenuto desiderato con la connessione privata.

5. Malware e adware

VPN gratuita: È stato segnalato che molte app e software VPN gratuiti hanno malware e adware incorporati nel loro codice sorgente. Significa che la società VPN di solito sta monitorando i dati dei propri utenti e l’attività su Internet e molte volte visualizzeranno annunci casuali in base all’attività online dei loro utenti.

VPN premium: Non sono presenti malware o adware incorporati nel codice sorgente. Puoi goderti la connessione privata senza alcuna interruzione e il fornitore di servizi non monitora la tua attività su Internet.

6. Server disponibili

VPN gratuita: Il servizio gratuito di solito ha un numero limitato di server e, il più delle volte, questi server sono pieni di utenti, con conseguenti cattive connessioni o prestazioni complessive scadenti. I server di solito hanno una cattiva qualità e le risorse sono limitate.

VPN premium: Il servizio premium ha molti server disponibili per stare al passo con le richieste dell’utente, in modo che ogni server abbia un equilibrio nell’uso delle risorse per preservare le migliori prestazioni del server. I server dispongono di hardware di alta qualità per garantire che possano gestire tutte le richieste dell’utente contemporaneamente.

7. Assistenza clienti

VPN gratuita: La connessione privata gratuita non ha assistenza clienti esistente e molti problemi non sono stati risolti correttamente.

VPN premium: La connessione privata premium ha un eccellente supporto clienti, con il reparto di assistenza che risponde quando gli utenti segnalano alcuni problemi con i loro server.

Queste sono le 7 differenze chiave tra VPN gratuita e servizi VPN premium. Se sei un nuovo utente VPN che è ancora indeciso su quale servizio desideri utilizzare, è meglio usare il servizio VPN premium, poiché sono generalmente più affidabili e offrono molte funzionalità che assicureranno la tua sicurezza e privacy, oltre a offrirti la migliore esperienza utente in ogni sessione di navigazione.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map