Che è meglio: scegliere tra VPN integrata e VPN dedicata

Quando si tratta di reti private virtuali, ci sono molte scelte che gli utenti possono scegliere. C’è la VPN gratuita, che è ampiamente disponibile per dispositivi desktop e mobili. C’è la VPN integrata, che è spesso integrata con altri software o dispositivi. L’esempio della VPN integrata è la VPN disponibile in un browser o quella disponibile in un software antivirus o quella disponibile in un determinato dispositivo, come il Samsung Galaxy S8. In altre parole, quando ottieni un software, che sia un software gratuito o un software a pagamento, o acquisti un dispositivo, ottieni la VPN senza pagare nulla in più. È in bundle con quel software o dispositivo.


Un altro tipo di VPN è la VPN dedicata, che è un software progettato esclusivamente per stabilire la connessione privata virtuale. Questo software viene spesso definito servizio VPN premium, poiché per utilizzare il servizio di rete virtuale è necessario pagare una determinata quota di abbonamento mensile o annuale. Quindi qual è il migliore? Ecco alcune cose importanti che ti aiutano a scegliere tra la VPN integrata e il servizio VPN dedicato:

1. Acquisto del software vs. Pagamento della quota di abbonamento

La VPN integrata è in bundle con il software ad essa associato, come browser Web o software antivirus. Alcuni dispositivi potrebbero includere il servizio VPN integrato per migliorare la protezione della privacy dell’utente, come l’ultimo Samsung Galaxy S8. Una volta acquistato il software o il dispositivo, non è necessario pagare alcun extra per utilizzare la VPN, quindi la rete privata viene fornita come servizio gratuito.

La VPN dedicata è un servizio VPN autonomo che ti offre la connessione di rete privata che devi pagare mensilmente o annualmente. Dal momento che è dedicato, puoi scoprire che questo servizio offre varie funzionalità che non sono per lo più disponibili nel servizio VPN integrato.

2. L’esclusività del servizio

La connessione privata integrata è il tipo di connessione di rete privata che può essere utilizzata solo dagli utenti di un determinato prodotto. Ad esempio, se acquisti un determinato software antivirus che include il servizio di rete virtuale, questo servizio è disponibile solo per gli utenti che dispongono della chiave di licenza per il software. Coloro che non usano il software di solito non possono utilizzare il servizio VPN.

La connessione privata dedicata è il servizio di connessione privata che consente a chiunque di utilizzare il servizio, purché paghi la quota di abbonamento. Non è necessario che utilizzino un determinato software in bundle o un determinato dispositivo. Anche se alcuni servizi dedicati potrebbero offrire un dispositivo in bundle, come un router, è completamente opzionale.

3. Uso limitato vs. Uso illimitato

Fondamentalmente, il servizio VPN integrato ha un uso limitato con determinati termini che gli utenti devono seguire. Ad esempio, se si acquista un dispositivo con una rete privata integrata, potrebbe essere necessario utilizzarlo solo con quel dispositivo e potrebbe non essere possibile condividere la connessione privata con altri dispositivi. È lo stesso quando acquisti un software con una VPN integrata. In genere, ti sarà consentito utilizzare la connessione privata solo in determinate circostanze, ad esempio utilizzandola solo su un dispositivo alla volta.

Il servizio VPN dedicato, d’altra parte, ti consente di utilizzare la connessione privata nel modo che desideri. Puoi installare il software su più dispositivi, condividere la connessione privata con altri e trasferire tutti i dati di cui hai bisogno.

4. Funzioni predefinite vs. Funzionalità avanzate

La connessione privata integrata di solito offre le funzionalità predefinite o di base, senza funzionalità extra che migliorano la privacy dell’utente. Ti consente di aggirare le restrizioni di Internet, nascondere il tuo indirizzo IP, navigare in modo anonimo ed eseguire operazioni bancarie online e acquisti in sicurezza. Ma oltre a ciò, di solito non offrirà più funzionalità aggiuntive.

La connessione privata dedicata, d’altra parte, offre molte funzionalità avanzate, con altre aggiunte periodiche. Ad esempio, potrebbe offrire il sistema di crittografia di livello militare, il sistema di blocco anti VPN, la prevenzione dell’acceleratore di velocità Internet, prestazioni ultraveloci e così via. In breve, queste funzionalità avanzate di solito non sono disponibili nel servizio VPN integrato.

5. Disponibilità a lungo termine

Con la VPN integrata, la disponibilità del servizio dipenderà dalla società di software o dal produttore del prodotto in bundle. Se la società non decide più di includere la soluzione di rete privata nel proprio software o prodotto, è finita. Gli utenti non possono più utilizzare la connessione privata. Inoltre, la connessione privata è disponibile solo finché gli utenti utilizzano quel particolare dispositivo o software.

Con la VPN dedicata, la disponibilità a lungo termine è più sicura. Finché pagherai la quota di abbonamento, sarai in grado di utilizzare il servizio a tempo indeterminato. Anche se una società VPN non fornisce più la connessione di rete privata, ce ne sono ancora centinaia tra cui scegliere. Quindi, probabilmente lo vedrai a lungo termine.

Queste sono alcune cose importanti che ti aiutano a scegliere tra la VPN integrata e il servizio VPN dedicato. Una volta che conosci queste cose importanti, puoi scegliere quale è meglio per te. In generale, la VPN integrata dovrebbe essere considerata solo come un servizio gratuito e si consiglia di utilizzare la VPN dedicata come connessione privata principale.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map