Come VPN può proteggere il tuo business dagli attacchi DDoS e da altri tentativi di hacking

In qualità di proprietario di un’azienda che gestisce vari asset e infrastrutture online, è importante sapere che gli aspetti di sicurezza e privacy dei tuoi asset e infrastrutture online devono essere sempre protetti. Questo perché a volte anche le grandi aziende possono subire la loro rovina. Le grandi aziende o società che hanno già misure di sicurezza quasi perfette possono ancora essere attaccate da alcuni hacker e i loro importanti beni online possono essere rubati da loro.


Non puoi mai sottovalutare le abilità che alcuni hacker online hanno al giorno d’oggi. Possono attaccare i tuoi server e causare DDoS (Distributed Denial of Service), tentare di dirottare il tuo sistema, rubare le password dell’utente e i dati della carta di credito, e così via. Ecco come VPN può proteggere la tua azienda da attacchi DDoS e altri tentativi di hacking:

1. Nascondere il tuo indirizzo IP significa impedire che il tuo sistema venga preso di mira

Usando una VPN per il tuo sistema aziendale, nascondi l’indirizzo IP dei tuoi server fisici e invece usi l’indirizzo IP dai server privati. La connessione VPN funge da strumento per mascherare il tuo vero indirizzo IP e quindi nascondere tutte le informazioni private relative alla tua attività. Ciò contribuirà a impedire agli hacker di individuare i tuoi server e avviare i loro attacchi che possono causare DDoS o altri problemi di sistema.

La connessione privata virtuale ti aiuterà a proteggere il tuo sistema dall’essere un facile bersaglio di terze parti dannose che potrebbero voler interrompere la tua attività in alcun modo. Ciò è particolarmente vero se si applicano almeno due livelli di connessione privata alla propria attività.

2. La protezione del firewall tiene a bada gli hacker

Oggi la maggior parte dei servizi VPN includerà software firewall per migliorare la loro sicurezza e protezione della privacy, specialmente per le aziende che ne hanno bisogno ancora più urgentemente. La funzione del firewall è quella di creare immaginari “muri di fuoco” intorno alla rete del sistema che impediranno a eventuali hacker o aggressori di accedere al sistema. Il firewall riconoscerà qualsiasi tentativo fatto da quegli hacker di interrompere la stabilità e la sicurezza del sistema.

Quindi, con la VPN, puoi ottenere una forte protezione contro gli hacker utilizzando la funzionalità firewall inclusa. Senza il firewall, potresti essere in grado di nascondere la tua attività agli hacker, ma con il firewall, sarai in grado di difendere il tuo sistema in caso di forza bruta o attacchi improvvisi lanciati da quelle persone senza scrupoli.

3. Puoi cambiare i server privati ​​in qualsiasi momento

Quando si utilizza la connessione privata virtuale, sarà possibile utilizzare tutti i server privati ​​che si desidera utilizzare. Quindi, ad esempio, se si utilizza il server privato situato negli Stati Uniti, è possibile passare al server che si trova nel Regno Unito ogni volta che lo si desidera. Questo è importante perché in caso di attacco DDoS, puoi semplicemente passare a un altro server per farlo sparire completamente.

Inoltre, per motivi di sicurezza, cambiare regolarmente i server privati ​​può davvero aiutarti a migliorare la sicurezza dei tuoi server. In questo modo, sarai in grado di nascondere ulteriormente la tua rete aziendale dagli hacker con questo normale cambio di server privati ​​poiché gli hacker non sapranno esattamente quali server utilizzerai in un determinato momento.

4. Le risorse e le infrastrutture online sono accessibili solo con una connessione privata

Quando si installa la connessione VPN a livello di sistema, è necessario assicurarsi che i dipendenti o coloro che hanno accesso alle risorse e alle infrastrutture online possano accedervi solo tramite la connessione privata. In questo modo, sarai in grado di aggiungere un altro livello di protezione per la sicurezza della tua azienda.

Se consenti ai tuoi dipendenti e amministratori di accedere alle tue infrastrutture aziendali tramite una rete pubblica, gli hacker potrebbero tentare di seguire la loro traccia di accesso e quindi raggiungere il tuo sistema aziendale utilizzando il dispositivo del dipendente come bridge. Tuttavia, non può essere fatto quando richiedi ai tuoi dipendenti di accedere alle tue risorse e infrastrutture online solo con una connessione privata poiché sia ​​il dispositivo del tuo dipendente che il sistema aziendale saranno completamente crittografati.

5. Gli hacker non conoscono la posizione reale dei tuoi server

Gli hacker possono attaccare la tua rete aziendale o lanciare un attacco DDoS solo quando conoscono la posizione dei tuoi server. Ciò è necessario per individuare i loro obiettivi precisi. Questo è il motivo per cui le aziende che non hanno alcuna VPN installata possono essere una preda facile per quegli hacker perché possono facilmente localizzare i loro server e attaccarli direttamente.

Tuttavia, con VPN, non è possibile poiché la posizione reale del server è nascosta al pubblico. Gli hacker non conosceranno la sua posizione reale perché la tua rete è crittografata e esistono altre misure di sicurezza. Quindi, in questo modo, VPN può davvero aiutarti a prevenire eventuali attacchi DDoS e altri tentativi di hacking.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map