Cosa è necessario fare quando la connessione di rete viene compromessa

L’uso di una connessione di rete è un po ‘complicato. Se non ti interessa la tua sicurezza in Internet, potresti non sapere quando altre persone tentano di entrare nella tua rete e rubare i tuoi dati. Tuttavia, Internet come la conosciamo oggi è molto importante per tutti. Quindi, sta diventando sempre più necessario per chiunque almeno a conoscenza della propria sicurezza di rete in modo da poter proteggere adeguatamente i propri dati e le comunicazioni online. Ma la realtà è che molte persone ogni giorno subiscono vari tipi di attacchi Internet da terze parti maligne che vogliono rubare i loro dati importanti. Questo è qualcosa che tu, come utente di Internet, devi conoscere.


Il modo in cui queste persone maligne lavorano di solito è che comprometteranno la connessione di rete e interromperanno la comunicazione Internet. Inoltre, dirigeranno il tuo browser e proveranno a rubare le tue password importanti, in modo che possano accedervi. Se si verifica una di queste interruzioni, è necessario adottare le misure necessarie per affrontarla. Ecco le cose che devi fare quando la tua connessione di rete viene compromessa:

1. Scollegare immediatamente la rete

Nel momento in cui si riscontra uno strano comportamento nella connessione di rete, come un aumento dell’utilizzo della larghezza di banda, un’elevata attività di rete durante il tempo di inattività, strane applicazioni che richiedono trasmissioni di dati costanti e così via, è necessario disconnettere immediatamente la rete. Questa è la prima cosa che devi fare. Queste persone maligne non saranno in grado di fare nulla se non ti connetti a Internet. Quindi, dovresti esaminare i problemi controllando il Task Manager, se ci sono alcuni aggiornamenti legittimi in corso nel tuo sistema o ci sono alcune applicazioni sconosciute che richiedono più dati dalla tua connessione. Quando trovi queste applicazioni sconosciute, interrompi immediatamente il loro processo e rimuovi il software dal tuo dispositivo.

2. Modificare le impostazioni e le password del router

Vai alle impostazioni del router e modifica immediatamente le impostazioni e le password. Se si dispone di alcuni dispositivi collegati al router contemporaneamente, assicurarsi di riconoscere tutti i dispositivi. Gli hacker potrebbero provare a utilizzare la connessione del router per interrompere le comunicazioni online, quindi è necessario verificare se ci sono dispositivi sconosciuti che si connettono al router. Se le trovi, rimuovile immediatamente dalla tua rete. Cambia la password del tuo router con una password più sicura, usando la combinazione di lettere maiuscole, lettere minuscole, numeri e segni.

3. Riprovare a connettersi e vedere se i problemi persistono

Ora che ti sei sbarazzato dei problemi di base che potrebbero causare l’interruzione della connessione di rete, puoi riconnettere in sicurezza il tuo dispositivo alla rete. Osservare il dispositivo per alcuni minuti e vedere se i problemi persistono. Se lo stesso software inizia a utilizzare di nuovo la connessione dati senza il tuo consenso, anche se l’hai eliminata, è molto probabile che il tuo sistema sia stato infettato. È molto difficile rimuovere software dannoso dal sistema una volta che è stato infettato. Se il tuo software antivirus non riconosce nemmeno i programmi dannosi, significa che devi installare una protezione migliore per il tuo sistema.

4. Installa un buon firewall e software VPN

Prova a installare un buon software firewall sul tuo sistema al fine di proteggere il tuo sistema da eventuali attacchi online da parte di hacker da una posizione remota. Una volta installato, il software eseguirà un processo di scansione e vedrà se il tuo sistema è stato infiltrato da minacce sconosciute. In tal caso, il software pulirà i programmi dannosi e manterrà il sistema in buona sicurezza. Successivamente, è necessario installare un software VPN per crittografare tutto il traffico Internet. Questo per fornire ulteriore protezione al tuo sistema e garantire che tutte le trasmissioni di dati siano crittografate. Quindi, anche se questi programmi dannosi stanno trasferendo i tuoi dati importanti su server esterni, gli hacker non possono aprire i dati poiché sono crittografati.

5. Scansione completa del sistema con un software antivirus

Infine, è possibile utilizzare un buon software antivirus per scansionare a fondo il sistema. Questo è solo nel caso in cui tu abbia installato alcuni virus nel tuo sistema senza saperlo. I virus possono provenire da molti luoghi, ad esempio dai siti Web visitati, dai file ricevuti, dal software installato e così via. Il software antivirus consentirà di determinare le minacce che sono state installate sul sistema e rimuovere o mettere in quarantena le minacce. Raccomanderà anche le azioni che dovresti fare per rimuovere le minacce dal tuo sistema.

Queste sono le cose che devi fare quando la tua connessione di rete viene compromessa. Non prendere alla leggera questo problema di sicurezza. Anche quando qualcuno sta cercando di hackerare la tua password WiFi per ottenere un po ‘di larghezza di banda Internet gratuita, non prendere alla leggera questa questione. Il tuo sistema potrebbe essere a rischio e devi fare i passi necessari per garantire che le minacce siano sparite per sempre.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me