I motivi per cui i servizi VPN con solo protocollo PPTP non sono sicuri

La creazione di un servizio VPN sostenibile richiede un grande investimento da parte dell’azienda VPN. Questo è il motivo per cui ti addebitano un ragionevole canone mensile o annuale per il servizio che usi. Offrono anche varie funzionalità aggiuntive per costi aggiuntivi, che ti offriranno una migliore protezione nella tua attività online. Tuttavia, ci sono servizi VPN economici o gratuiti che non vogliono spendere troppi soldi per costruire un servizio di rete privata sostenibile per i loro utenti. Usano solo un protocollo di protezione di base che ritengono abbastanza buono per gli utenti medi.


Sì, questa è una pratica comune per i provider di servizi VPN loschi che offrono il loro servizio gratuitamente o solo a un prezzo economico. Il loro obiettivo è solo quello di attirare sempre più utenti, in modo che possano monetizzare i propri utenti con annunci di terze parti e altre offerte. Per il protocollo di sicurezza, usano un semplice protocollo PPTP che non fornisce sicurezza e privacy sufficienti per i loro utenti. Dovresti evitare questo tipo di servizio VPN. Ecco i motivi per cui i servizi VPN con solo protocollo PPTP non sono sicuri:

1. È un protocollo di sicurezza obsoleto

PPTP è stato utilizzato fin dall’era di Windows 95 e il protocollo di sicurezza non è stato aggiornato spesso come gli altri protocolli di sicurezza più avanzati con crittografia avanzata oggi. Questo è il motivo per cui i servizi VPN economici o gratuiti possono utilizzare facilmente questo protocollo PPTP, poiché non vi è alcun costo reale per l’utilizzo di questo protocollo. Tuttavia, questo protocollo di sicurezza obsoleto lo rende molto pericoloso per gli utenti. Perché? Questo perché quando si fa affidamento esclusivamente su questo protocollo di sicurezza, esiste il rischio che i dati vengano divulgati, poiché non sono completamente protetti.

2. Esistono alternative più sicure

Ad esempio, esiste il protocollo OpenVPN, un’alternativa più sicura a PPTP che è open source e sempre aggiornata. Esistono altri protocolli più avanzati che utilizzano il metodo di crittografia a 256 bit, che garantisce che la connessione di rete sia sempre protetta. Solo i provider VPN validi e affidabili useranno queste alternative più sicure per la loro rete privata, poiché questi protocolli sono più adatti a proteggere la privacy e la sicurezza dell’utente. Non c’è motivo per continuare a utilizzare PPTP se è possibile mettersi in contatto con le alternative più sicure.

3. È noto che PPTP è molto vulnerabile ad attacchi dannosi

Esistono troppe falle di sicurezza rilevate nei protocolli PPTP e queste falle di sicurezza diventano di solito punti di ingresso deboli per vari attacchi dannosi. È molto facile anche per un hacker principiante provare a hackerare il protocollo PPTP e interferire con la trasmissione dei dati all’interno di questo protocollo. Quindi, devi fare molta attenzione quando usi questo protocollo di sicurezza nella tua connessione privata. In breve, se si utilizza solo PPTP, non si sta effettivamente utilizzando una connessione privata, poiché è possibile esporre facilmente la trasmissione dei dati a vari attacchi dannosi.

4. Ci sono molti hack PPTP disponibili

Chiunque può navigare online per un po ‘e trovare molti software di hacking PPTP disponibili per il download. Ciò significa che chiunque, anche se la persona non capisce affatto l’hacking, può installare il software di hacking PPTP e hackerare la connessione PPTP disponibile. Di conseguenza, possono facilmente intercettare la trasmissione dei dati all’interno di questo protocollo e quindi esporre le informazioni importanti degli utenti che utilizzano questo protocollo. Pensa a quando stai usando questo protocollo per attività private come l’online banking e lo shopping. Quando inserisci i dati della tua carta di credito in vari negozi online, le persone possono facilmente hackerare tali informazioni se si utilizza questo protocollo PPTP debole.

5. Molti hacker prendono di mira i protocolli PPTP

Infine, ci sono così tanti hacker che prendono di mira i protocolli PPTP perché è molto facile per loro violare la sicurezza di questo protocollo e ottenere i dati importanti dagli utenti. Inoltre, poiché ci sono ancora molte persone che utilizzano questo protocollo, principalmente tramite servizi VPN gratuiti o economici, ci sono ancora molte potenziali vittime su cui questi hacker possono lavorare. Per questi hacker, hackerare un protocollo di sicurezza più sicuro e avanzato è molto difficile da fare e richiede loro molto tempo, impegno e abilità per farlo. Ecco perché preferiscono hackerare alcuni protocolli PPTP piuttosto che passare un tempo illimitato a tentare di hackerare un protocollo più sicuro.

Questi sono i motivi per cui i servizi VPN con solo protocollo PPTP non sono sicuri. Se ti interessa davvero la tua privacy, devi vedere i protocolli di sicurezza utilizzati dal tuo provider VPN e assicurarti che utilizzino i protocolli di sicurezza avanzati. Se usano solo il protocollo PPTP, assicurati di passare a un altro provider VPN per motivi di privacy e sicurezza online.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map