Le 7 differenze chiave tra VPN personale e VPN aziendale

Esistono due tipi di servizi VPN che dovresti conoscere, ovvero la VPN personale e la VPN aziendale. Entrambi hanno le loro funzioni. Il servizio VPN personale è il servizio di rete privata utilizzato dalle persone, mentre il servizio VPN aziendale è il servizio di rete privato utilizzato da aziende o società. Quindi, assicurati di scegliere il tuo servizio di rete virtuale in base alle tue esigenze.


Quando dai un’occhiata alla VPN personale e aziendale, ci sono diverse differenze che le distinguono l’una dall’altra. Ecco le 7 differenze chiave tra VPN personale e VPN aziendale:

1. Un utente vs. Utenti multipli

Naturalmente, una delle differenze più evidenti è che il servizio personale è progettato per un utente, mentre il servizio aziendale è progettato per più utenti. Di solito, il servizio aziendale ha un account globale, che può essere utilizzato da più utenti, che di solito sono i dipendenti. A ciascun dipendente vengono dati il ​​nome utente e la password per la connessione alla rete privata virtuale e ciascuno si connetterà ai server di propria scelta. Nel servizio VPN personale, l’utente ha il pieno controllo del proprio account, mentre nel servizio aziendale il gestore dell’account è colui che ha il pieno controllo dell’account aziendale.

2. Funzione di gestione dell’account

Nel servizio VPN personale, puoi controllare completamente la rete privata virtuale che utilizzi. Puoi anche controllare ogni dispositivo che si connette al server privato, a seconda delle tue esigenze. Nel servizio aziendale, esiste un account manager che ha il compito di controllare tutti gli utenti o i dipendenti che utilizzano la connessione VPN. Il gestore dell’account può aggiungere o rimuovere singoli utenti come ritengono opportuno, nonché modificare le impostazioni globali per la rete VPN e applicare la nuova impostazione a livello aziendale.

3. Server regolari vs. Server aziendali

L’account VPN personale si connetterà ai server che sono regolarmente disponibili per tutti gli utenti della rete privata virtuale. Stai condividendo l’uso di ciascun server con altri utenti, quindi c’è il rischio di sovraccarico del server se ci sono troppi utenti che usano lo stesso server contemporaneamente. Con il servizio business, in genere i provider VPN hanno i propri server, progettati appositamente per gli utenti business. Pertanto, gli utenti aziendali possono connettersi ai server aziendali, con prestazioni e qualità migliori rispetto ai server normali.

4. Indirizzo IP dedicato con server dedicato

Per il servizio VPN personale, viene condiviso l’indirizzo IP che si ottiene quando ci si connette a un server privato, il che significa che un indirizzo IP può essere utilizzato da più utenti contemporaneamente. Inoltre, il tuo indirizzo IP viene cambiato regolarmente anche se ti connetti allo stesso server ogni giorno. Nel servizio aziendale, l’indirizzo IP fornito è un indirizzo IP dedicato, il che significa che solo la tua azienda utilizza quell’indirizzo IP specifico in un server. Pertanto, non è condiviso con altri utenti aziendali. Tuttavia, ogni dipendente che utilizza la rete privata condividerà l’indirizzo IP aziendale.

5. Installazione del software

Il provider VPN di solito offre software diversi per utenti personali e aziendali. Per gli utenti personali, il software utilizzato è lo stesso software utilizzato da altri utenti, con la stessa procedura di installazione e diverse versioni del software a seconda delle piattaforme. Per gli utenti aziendali, il software viene solitamente personalizzato in base alle esigenze aziendali e l’installazione viene generalmente eseguita dagli esperti di sicurezza del provider VPN.

6. Uso personale vs. Uso aziendale

Il servizio VPN personale viene generalmente utilizzato per scopi personali, come l’accesso a siti Web bloccati, la visione di film da un’altra regione, l’abbonamento a servizi di altri paesi e così via. Anche il servizio personale offre sicurezza e protezione della privacy per le persone nella loro attività online, come l’online banking e lo shopping. Il servizio VPN aziendale, d’altra parte, viene solitamente utilizzato per attività commerciali online, sicurezza aziendale e protezione dei dati, comunicazioni aziendali sicure e altri scopi commerciali.

7. Privacy individuale vs. Privacy aziendale totale

Il servizio VPN personale è progettato per proteggere la privacy individuale e mantenere l’anonimato individuale nella sua attività online. Protegge anche le informazioni sensibili e private dell’individuo, in modo che eventuali terze parti non possano monitorare la loro attività. Per la VPN aziendale, è progettato per proteggere la privacy dell’intera azienda, inclusi tutti i suoi dipendenti. I dipendenti possono mantenere la propria privacy online quando svolgono la propria attività commerciale e l’intera azienda può proteggere i propri beni e dati importanti online.

Queste sono le 7 differenze chiave tra VPN personale e VPN aziendale. Poiché la VPN aziendale è sempre più complicata del servizio VPN personale, specialmente durante il processo di installazione e manutenzione, di solito richiede al cliente aziendale di consultare gli esperti del fornitore di servizi VPN prima di poter utilizzare il proprio servizio VPN.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map