Proteggi la tua privacy – 5 modi per distinguere tra un sito Web reale e un sito Web di phishing

Ci sono molti modi in cui gli hacker possono fare per rubare le tue informazioni importanti. La strategia più comune che useranno è quella di creare un sito Web di phishing che assomigli a un sito Web legittimo e quindi attirarti a visitare tale sito e a inserire le tue informazioni importanti su di esso. Di solito, il loro obiettivo finale è rubare il tuo nome utente e password in modo che possano prendere il controllo del tuo account e fare tutto ciò che vogliono con esso. Questo è il motivo per cui dovresti sempre essere vigile quando visiti qualsiasi link fornito da una persona sospetta che hai appena incontrato online.


Molte persone non riescono ancora a distinguere tra un sito falso e un sito legittimo. Ecco perché inseriranno semplicemente nome utente e password senza nemmeno pensarci. Successivamente, si lamenteranno che il loro account è stato violato, mentre in realtà è stata la loro negligenza a causare l’incidente. Questo è il motivo per cui devi educare te stesso su questa questione. Ecco 5 modi per distinguere tra un sito Web reale e un sito Web di phishing:

1. Il nome del dominio

Prima di tutto, il nome di dominio è l’unica cosa che devi guardare. Tutti i siti Web legittimi avranno almeno un nome di dominio https, il che significa che il protocollo che utilizza dovrebbe iniziare con https. Ciò è particolarmente vero per i siti che richiedono l’accesso al tuo account. D’altra parte, il sito di phishing ti fornirà solo il nome di dominio http. Anche il loro nome potrebbe essere simile, ma con una leggera alterazione delle lettere. Ad esempio, il sito reale potrebbe avere un indirizzo come https://www.google.com/ mentre il sito falso avrà un indirizzo come http://www.go0gle.com/. Quindi, dai un’occhiata attentamente al nome di dominio nella barra degli indirizzi.

2. La sicurezza del sito Web

Un sito Web valido, legittimo e sicuro avrà di solito un protocollo di sicurezza forte che lo protegge da varie minacce online. La sicurezza SSL sarà sempre presente in qualsiasi sito Web legittimo che richiede le informazioni di accesso. Ricorda che, a meno che la società non sia legittima, il certificato SSL non verrà consegnato alla società poiché richiede test rigorosi prima che la sua domanda venga accettata. Nel frattempo, il sito falso non avrà alcun protocollo di sicurezza installato, confermando così che il sito Web non è affidabile. Dai un’occhiata alla barra degli indirizzi del tuo browser. Se è presente un lucchetto verde sul lato sinistro della barra degli indirizzi e puoi vedere che il sito è verificato da un fornitore di sicurezza legittimo, significa che è un vero sito Web.

3. Il mittente del collegamento

La maggior parte dei siti Web di phishing viene “promossa” tramite e-mail di spam alle loro vittime. Potrebbero anche essere promossi tramite messaggi diretti in varie piattaforme di social media. Se ricevi un link che ti chiede di accedere al tuo account, assicurati che quello che ti dà link sia una persona o un’azienda affidabile. Questo perché molte persone che cadono in questa trappola hanno dato le loro informazioni private tramite un link sospetto. Invece di verificarne l’affidabilità, decisero di ignorarlo. Quindi, assicurati di fidarti davvero della persona o dell’azienda che ti dà il link al sito web. Se ti viene chiesto di accedere al tuo account in qualsiasi sito Web, assicurati che quello che ti fornisce il link di accesso sia la società stessa.

4. Il design del sito

Un’altra cosa che devi dare un’occhiata per distinguere tra un sito Web reale e un sito Web di phishing è la progettazione generale del sito. Certo, un sito Web falso cercherà di imitare quello reale il più possibile, ma sarà sempre imperfetto. Anche se possono imitare il design del sito a prima vista, non possono ingannare le persone se confrontano davvero il design del sito Web reale e falso. Quindi, dai un’occhiata attentamente al design del sito. Se vedi qualcosa di strano, allora potrebbe essere il segno che questo non è il sito reale che di solito usi.

5. Pagine del sito Web disponibili

Un sito falso non sarà mai in grado di copiare l’intera pagina web di quella reale. Quindi, quando visiti un sito Web sospetto che assomiglia a uno reale, devi fare clic su vari collegamenti disponibili in quel sito Web. Se non riescono a visualizzare altre pagine diverse dalla pagina di accesso, è sicuramente un sito falso. Ma se riesci a navigare sul sito come al solito senza alcun problema, hai a che fare con quello vero. Quindi, prenditi del tempo per navigare sul sito Web e vedere se riesci ad accedere alle pagine Web come al solito. Altrimenti, stai lontano da quel sito.

Questi sono i 5 modi per distinguere tra un sito Web reale e un sito Web di phishing. Quando sai di più su queste differenze, puoi proteggere la tua privacy online più facilmente. Tuttavia, la cosa più importante che devi fare è evitare qualsiasi tipo di incidente di phishing essendo consapevole delle persone con cui interagisci online e diffidando dei link che fai clic.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map