Recensione di Browsec


Professionisti

  • Facile da installare: è un’installazione con un clic per le estensioni e le applicazioni mobili. Il client è pronto per andare subito dopo l’installazione se l’utente è già abbonato al servizio.
  • Velocità elevate: la velocità per il server più veloce è buona quanto quella originale sul servizio. Gli utenti possono aspettarsi una connessione veloce e affidabile sulla rete.
  • 36 Posizioni dei server: con così tante posizioni dei server, gli utenti possono facilmente aggirare molte delle limitazioni geografiche e la densità del traffico non dovrebbe causare problemi con così tante posizioni dei server in atto

Contro

  • Giurisdizione russa: la giurisdizione e le leggi locali del paese non incoraggiano gli utenti a fidarsi del servizio con le loro informazioni sensibili. La politica sulla privacy opaca della società aumenta la preoccupazione dell’utente.
  • Registrazione dei dati: il fornitore di servizi ha menzionato la possibilità di registrare alcune informazioni personali durante l’utilizzo del servizio. I dettagli di questi dati raccolti non sono discussi, il che lascia l’utente incerto sul prodotto.
  • Assistenza clienti: il servizio clienti non è il migliore per il prodotto. Potrebbe essere necessario attendere lunghe ore per la risposta, quindi potrebbe anche finire con risposte irrilevanti.

Panoramica

Connessione stabilita! – UI quando connesso nel browser

Browsec LLC è una società con sede in Russia,
e il loro servizio VPN Browsec si concentra principalmente sulle estensioni del browser per
Chrome, Firefox e Opera. Il servizio è disponibile anche per dispositivi mobili
applicazioni su Play Store e App Store.

Non ci sono molte informazioni su
società o il prodotto su Internet e la giurisdizione russa aggiunge
la confusione.

L’enorme base di utenti del prodotto su Chrome
e Play Store indica che il prodotto soddisfa le esigenze del
utenti.

In questa recensione proveremo a scoprirne alcuni
dei fatti sconosciuti e inauditi sul prodotto da tutta questa pericolosità
intorno al prodotto.

Proveremo anche ad analizzare se il prodotto
è veramente un servizio VPN o solo un servizio proxy per cambiare l’indirizzo IP e per
superare determinate restrizioni geografiche.

server

Alcune opzioni del server

Avere molti server nella rete VPN
ha anche molti vantaggi. Fornisce all’utente più opzioni di accesso,
riduce la densità del traffico su ciascun server e aiuta a bypassare molto di più
restrizioni geografiche pure.

Un numero maggiore di server significa anche che
è più probabile che l’utente si trovi vicino a un server e quindi otterrà
migliori velocità anche dopo la connessione con la rete.

Quando si tratta di Browsec, ne hanno 36
server nella loro rete a cui è possibile accedere tramite l’abbonamento premium
clienti. Tuttavia, questi sono server virtuali solo se si utilizza il browser
estensioni e può aiutare solo con il mascheramento dell’IP e quindi aiutare a bypassare
le restrizioni geografiche.

La maggior parte delle posizioni dei server si trova in Europa,
e il resto è sparso in Nord America, Asia e Medio Oriente.

Larghezza di banda e velocità

Uno dei principali motivi della popolarità
di Browsec è la velocità che fornisce all’utente dopo essersi connesso a
Rete.

Le velocità sulle estensioni del browser sono
facile da ottenere in quanto non è implicata la crittografia e non esiste semplicemente il mascheramento
dell’indirizzo IP. Gli utenti possono sperimentare quasi la stessa velocità prima e
dopo la connessione se utilizzano le estensioni del browser sul desktop.

D’altra parte, le alte velocità raggiunte
sulle applicazioni mobili Browsec è davvero impressionante.

La velocità è eccellente

Abbiamo eseguito il test di velocità per la VPN mobile
servizio e i risultati sono stati molto incoraggianti. Abbiamo raggiunto velocità intorno al 95%
delle velocità originali per il server geograficamente più vicino.

La velocità è buona quanto la velocità iniziale,
e gli usi non devono affrontare problemi di velocità quando sono connessi alla rete.

Le velocità per i server situati lontano
è stato altrettanto impressionante e l’utente può sfruttare al massimo la propria velocità
piano Internet mentre è collegato alla rete.

politica sulla riservatezza

Vincere la fiducia degli utenti è generalmente
una delle maggiori preoccupazioni dei servizi VPN, ed è per questo che ci provano
conservare le informazioni personali e la privacy dell’utente su Internet. La maggior parte
le loro politiche sulla privacy riflettono anche lo stesso.

Ma sembra che abbiamo un’eccezione
sotto forma di Browsec. La società non sembra interessata a proteggere il
i dati dell’utente.

Hanno dichiarato di non prendere
responsabilità in caso di perdita o gestione errata di dati personali dell’utente
lui / lei sta usando il servizio.

Raccolgono le informazioni personali dell’utente
anche. Non erano affatto specifici su quali fossero queste informazioni personali.
I dati che possono essere eventualmente registrati possono essere qualsiasi cosa dal personale dell’utente
Indirizzo IP dell’attività dell’utente su Internet durante l’utilizzo del servizio.

Il fatto che la società rientri nel
La giurisdizione russa, non aiuta affatto dal momento che è una nazione comunista, e
la condivisione di informazioni sotto un regime comunista non è un’idea a tutti gli effetti
qualsiasi mezzo.

Oltre alla registrazione di questi dati mentre
utilizzando il servizio, c’è sempre una raccolta di dati quando la persona
si abbona al servizio. Questi dati includeranno generalmente l’indirizzo e-mail
dell’utente, i dettagli della transazione e la posizione dell’utente.

Quando la persona visita il sito Web di
fornitore di servizi, ci saranno alcuni cookie e servizi di analisi dei dati
coinvolto che memorizzerà nuovamente alcune informazioni sull’utente e sul suo / la sua
dispositivo.

I dati raccolti dal servizio di analisi
potrebbero non essere dati personali ed è generalmente per migliorare i servizi
fornito analizzando il comportamento del cliente.

Tuttavia, ci sono informazioni minime su
i dati che vengono raccolti sul sito Web e gli utenti devono essere
cauto mentre visiti il ​​sito web ufficiale del servizio.

Autorizzazioni app

Autorizzazioni richieste durante l’installazione

Per funzionare senza problemi, il cellulare
le applicazioni generalmente richiedono alcune autorizzazioni dagli utenti prima di
installazione.

Queste autorizzazioni possono riguardare il
utilizzo della rete, accesso ai contatti, autorizzazioni per modificare le impostazioni, ecc
Anche le applicazioni VPN necessitano di alcune autorizzazioni e l’utente concede tutto
richieste autorizzazioni all’app quando la scarica.

Il fatto degno di nota qui è che VPN
le app hanno lo scopo di salvaguardare il traffico e i dati Internet dell’utente. Fare quello
l’app richiederà l’accesso a tutto il traffico Internet e i dati dell’utente.

L’app può reindirizzare e crittografare i dati dell’utente
solo dopo aver ottenuto queste autorizzazioni.

Tuttavia, non molti utenti si preoccuperanno di fare
sicuro che il servizio non stia reindirizzando il traffico attraverso terze parti
server, che possono registrare le informazioni personali dell’utente.

Gli utenti non possono essere incolpati di altrettanti
di loro non hanno le conoscenze o le competenze per svolgere tali indagini.

Ma ci sono stati casi in cui è stato
trovato che le app VPN sono state trovate indulgere in attività come la vendita di
i dati del cliente a terzi e talvolta anche l’iniezione di quelli dell’utente
dispositivi con malware.

Si consiglia agli utenti di
passare almeno attraverso le varie autorizzazioni che l’app cerca prima di scaricare,
in modo che l’utente abbia informazioni sui rischi connessi se l’app non è valida
uno dopo tutto.

Browsec richiede l’autorizzazione per avere pieno
accesso alla rete, ispezione delle connessioni di rete, accesso ai contatti, prevenzione del telefono
dal dormire ecc.

Una volta che l’utente fornisce l’accesso completo alla rete
all’applicazione, il fornitore di servizi può reindirizzare tutto il traffico dell’utente all’indirizzo
sarà attraverso qualsiasi server. Ma gli utenti devono anche capire che lo è
impossibile fornire una copertura VPN senza la concessione di questa autorizzazione.

Sicurezza

L’aumento della popolarità della VPN
i servizi mostrano che gli utenti sono molto più preoccupati per la loro privacy
e sicurezza online in questi giorni.

E hanno molte ragioni per recitare
così preoccupato come ci sono così tanti gruppi e individui che sono costantemente
cercando di compromettere le informazioni personali degli utenti per i propri guadagni.

Le VPN mobili non hanno la reputazione di
essendo i più sicuri. Ma dal momento che dedichiamo molto del nostro tempo a questi
dispositivi mobili ogni giorno, è della massima importanza che questi dispositivi ne abbiano
copertura di sicurezza quando connesso a Internet.

Le estensioni del browser fornite da Browsec
sono bravi a mascherare gli indirizzi IP, ma non è tra i modi più sicuri per mantenerli
i dati sono al sicuro quando si utilizzano i browser Internet.

Il software VPN generale fa molto meglio
compito di salvaguardare i dati dell’utente con crittografie robuste e più sicure
protocolli.

Browsec utilizza il proxy HTTPS su protocollo TLS
per le estensioni del browser. Il servizio proxy fa molto bene il suo lavoro, ma gli utenti
non bisogna dimenticare che è solo un servizio proxy e non una VPN a tutti gli effetti
servizio.

Le cose sono più belle se guardiamo al cellulare
applicazioni di Browsec per dispositivi Android e iOS.

Crittografano i dati con 256 bit
crittografia che è la crittografia di livello più alto attualmente disponibile. Gli utenti
non sarà in grado di ottenere qualcosa di meglio per la crittografia dei dati.

Quando si tratta di protocollo, quindi Browsec
fornisce IPSec per applicazioni mobili.

Non ci sono altre funzionalità di sicurezza aggiunte
per proteggere gli utenti da malware e altri contenuti dannosi su Internet.

Non hanno fornito alcun blocco degli annunci come
bene, e abbiamo visto alcune recensioni dei clienti che si sono lamentate molto dell’annuncio
iniettando metodi usati da Browsec nel suo servizio gratuito.

Interfaccia utente ed esperienza

L’interfaccia utente riflette solo ciò che
prodotto ha da offrire, e anche questo succede solo se l’interfaccia utente è stata
progettato nel modo corretto.

Il prodotto a portata di mano non ha molto
funzionalità e l’unica scelta pertinente per gli utenti nel client
è scegliere tra le posizioni dei server.

Non è disponibile alcuna opzione per modificare il
protocollo o crittografia come è disponibile nel caso di prodotti VPN desktop.

Una caratteristica che potrebbe essere utile per alcuni di
gli utenti sono la funzione “Impostazioni intelligenti” su Browsec.

Con l’aiuto di questa funzione, l’utente può
accendi sempre la VPN per i siti Web selezionati o disattiva la VPN per
siti Web selezionati o selezionare molti siti Web e utilizzare percorsi di server diversi
per tutti loro.

Impostazioni intelligenti nell’interfaccia utente

Le uniche altre opzioni per l’utente sono le
attiva / disattiva gli interruttori per utilizzare il prodotto per la connessione WebRTC e modificare l’ora
zona in base al server preferito.

L’interfaccia utente sembra non sembra
dinamico, ma che può essere attribuito al fatto che il prodotto non ha
ottenuto molto in serbo per l’utente.

Avrebbero potuto arricchire il prodotto
aggiunta di funzionalità come il blocco degli annunci e i track block nell’estensione. Con
le attuali caratteristiche e funzionalità, l’interfaccia utente non può soddisfare molto
l’utente.

Piattaforme e dispositivi

Il prodotto è disponibile per Chrome,
Firefox e browser Opera. È disponibile anche su dispositivi Android e iOS.

Il prodotto è praticamente lo stesso per tutti
tre browser su cui è disponibile come estensione e lo stesso vale
anche le applicazioni mobili.

Gli utenti possono utilizzare il servizio su 5 dispositivi
contemporaneamente. Tuttavia, l’estensione su ogni browser è equivalente a una
dispositivo.

Gli utenti non devono mai affrontare problemi
durante il download del client su una delle piattaforme mentre si cammina nel
parcheggiare per scaricare tali app ed estensioni.

Servizio Clienti

Un buon supporto clienti è essenziale se il
il servizio vuole proiettarsi come trasparente. La trasparenza rende il
gli utenti si fidano del servizio e i servizi VPN dipendono molto dalla fiducia degli utenti.

Tuttavia, non abbiamo visto molti tentativi di farlo
nato come un’organizzazione trasparente da questo fornitore di servizi russo.

Le informazioni sul prodotto sul
sito ufficiale e nelle descrizioni dei prodotti, è molto vago e a malapena uniforme
graffiare la superficie se si desidera sapere di più sul prodotto.

La sezione FAQ aveva solo 3 domande quali
aveva risposte a due righe, e questo riflette quanto non informativo la sezione di supporto
era.

Abbiamo provato a contattare il fornitore di servizi in
la nostra ricerca per saperne di più sul prodotto, e non è stata per nulla una gioia.

Le risposte iniziali che abbiamo ricevuto dalla
il team di assistenza clienti dopo lunghe attese che si protrassero per un’intera giornata, erano vaghi
e irrilevante per quello che volevamo sapere.

Dopo qualche altra mail e molto di più
aspettando, siamo finalmente riusciti a trovare alcune informazioni sul prodotto.

Devono rendere molto la pagina di supporto
più informativo. Le descrizioni dei prodotti su App Store e Play Store dovrebbero anche
contenere informazioni più rilevanti sul prodotto piuttosto che alcune vaghe
reclami.

Il team di supporto è attivo nella revisione
sezione del Play Store, ma è difficile conoscere i dettagli tecnici
da loro.

Il servizio può migliorare l’assistenza clienti
meccanismo che li aiuterebbe a ottenere la fiducia dell’utente sempre essenziale.

Conclusione

I servizi offerti dal provider per
i browser e le applicazioni mobili sono completamente diversi.

Mentre le estensioni del browser sono semplicemente
servizio proxy, le applicazioni mobili sono ciò che si può chiamare una vera VPN
servizio.

Se teniamo questo diverso da parte, ci sono
alcuni vantaggi e svantaggi comuni di avere il prodotto su entrambi
piattaforme.

Il più grande risultato del servizio deve
siano le velocità che fornisce sulle estensioni e sulle app.

Tuttavia, la registrazione dei dati dovrebbe essere la più grande
preoccupazione degli utenti che utilizzano uno dei servizi di Browsec. Abbiamo trovato no
motivo per affidare a Browsec i nostri dati durante l’intero processo di revisione.

Gli utenti dovrebbero prendere abbastanza precauzioni per
non trasmettere informazioni sensibili attraverso la rete.

Il prodotto manca anche di funzionalità aggiuntive
come il blocco degli annunci offerto da molti altri servizi.

Se lavorano per ottenere il cliente
fidarsi e diventare più trasparenti, sarà più facile per noi consigliare il
prodotto per gli utenti.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map