Recensione di Mullvad

Professionisti


  • Mullvad è noto per l’elevato anonimato che offre a tutti gli utenti. Questo è l’attributo che nessun altro provider VPN avrebbe. Altri provider VPN dovrebbero almeno conoscere il tuo ID e-mail, ma nel caso di Mullvad, tali informazioni non vengono richieste o memorizzate.
  • Poiché non chiedono alcuna informazione personale e sono diretti al completo anonimato, seguono anche la completa “Nessuna politica di registrazione”.
  • Un’interfaccia utente completamente semplice che consente a tutti di sfruttare la tecnologia VPN senza pensare molto alla configurazione.
  • Usano il protocollo OpenVPN che è considerato il miglior protocollo VPN. Inoltre, viene fornito con due diversi tipi che sono TCP e UDP.
  • Mullvad consente anche di modificare la dimensione MTU.
  • Puoi anche usare funzioni come Split Tunneling e Port Forwarding che non sono fornite nell’applicazione ma sono visibili nella sua guida.

Contro

  • La società ha sede in uno dei 14 paesi di Eyes e, quindi, sono vincolati dall’accordo di sorveglianza. Tuttavia, se il governo chiede loro di tracciare i dati di una persona, non c’è modo di farlo poiché non dispongono di informazioni personali su nessuno degli utenti.
  • Hanno server in tutto il mondo, ma devono comunque migliorarlo poiché in questo momento copre solo oltre 30 paesi.

Panoramica

Schermata principale di Mullvad

Mullvad, con sede in Svezia, è di proprietà di Amagicom AB ed è considerata una delle applicazioni più affidabili in termini di privacy e anonimato. Tuttavia, abbiamo fatto del nostro meglio per scoprire se ci sono delle lacune nella politica sulla privacy di Mullvad. Leggiamo di diverse politiche e abbiamo cercato di individuare eventuali contraddizioni. Se sei preoccupato per la tua privacy online e stai pensando di affidarti a Mullvad, devi passare attraverso questa recensione che ti aiuterebbe a prendere una decisione stabile.

Quando si tratta di velocità, funzionalità e assistenza clienti, Mullvad avrebbe tentato come qualsiasi altro provider VPN. Ma, quando si tratta di anonimato, non appena si inizia a gestire l’applicazione, l’anonimato viene preso molto sul serio sopra la maggior parte dei provider VPN.

Anonimato completo

Quindi, come esiste questo completo anonimato? Ogni volta che crei un account per accedere a qualsiasi client VPN, devi sempre fornire loro alcune informazioni come nome utente e indirizzo e-mail. Nel caso di Mullvad, questi dati relativi all’identità non sono affatto richiesti.

La procedura è semplice come sentirsi assonnati sul posto di lavoro. Devi solo aggiungere il captcha e non appena viene dimostrato che sei un essere umano, sullo schermo appare un numero di conto di sedici cifre. È gratuito per le prossime tre ore e fino a quel momento, devi effettuare il pagamento utilizzando varie opzioni di pagamento che forniscono. Quindi, non conosceranno alcuna informazione su di te. È vero, ma cosa succede se registrano dati sulla nostra attività. Puoi consultare la cookie policy per dare un’occhiata a questo.

Biscotti Mullvad

È facile e anonimo allo stesso tempo. Se desideri non condividere nemmeno i dettagli bancari, consentono anche il pagamento tramite contanti e criptovalute.

Tuttavia, inizialmente, non eravamo sicuri del completo anonimato ed eravamo estremamente curiosi di registrare i nostri dati in alcun modo. Questo è il motivo per cui abbiamo studiato completamente l’informativa sulla privacy e l’informativa sul rimborso per assicurarci che ci siano dichiarazioni corrette al cento per cento o solo un semplice gioco di parole.

Studio dettagliato della politica sulla privacy e sui rimborsi

Hanno menzionato i dati ai quali non accedono e ne siamo rimasti soddisfatti. Tuttavia, eravamo curiosi dei dati che salvano:

Rimborso Mullvad & Conto smarrito

Si può leggere nella politica sulla privacy che dice che Mullvad salva alcuni dettagli relativi al pagamento che sono diversi per i diversi metodi di pagamento. Per contanti, risparmiano il pagamento, il numero di conto, l’importo, la valuta e il timestamp. Per bitcoin, registrano anche le informazioni sull’indirizzo bitcoin. Per i pagamenti effettuati tramite Stripe e Swish, mantengono i rispettivi ID di richiesta nel loro database. Paypal è la transazione più insicura nel caso di Mullvad e richiede di conservare l’ID della transazione e l’ID e-mail.

Questa domanda sorge spontanea: se non salvano alcun registro, perché tutti questi dettagli sono presenti nel database. Bene, questa domanda è ovvia e rispondere a questa domanda è maggiormente richiesto. Ciò può rendere sospetto Mullvad, ma lo fanno a causa della politica di rimborso o se perdi il numero di conto Mullvad.

Tuttavia, se si perde il numero dell’account Mullvad, è necessario inviare loro via e-mail i dettagli richiesti nell’immagine sopra per ottenere il numero dell’account. Sebbene tu possa perdere l’anonimato fornendo e-mail; puoi sempre contattarli tramite un indirizzo e-mail falso per questo scopo.

Ora è chiaro che Mullvad mantiene solo alcuni dettagli e non tutti i registri. Abbiamo controllato i cookie anche per sapere quali dati su di noi vengono salvati mentre visitiamo il sito Web, ma non c’era nulla di sospetto e ciò conferma che puoi essere completamente anonimo se usi Mullvad. Tuttavia, questa non è l’unica caratteristica da cui dipende la qualità di un provider VPN, e dobbiamo discutere di ogni aspetto attraverso il quale potrebbe essere fornita una revisione adeguata del prodotto.

Un requisito per più server

Esistono server in tutto il mondo, ma solo in oltre 30 paesi, ed è per questo che non tutti gli utenti hanno una buona connettività e velocità.

Diamo un’occhiata al posizionamento dei loro server: in totale ci sono trentasei paesi in cui si trovano i loro server. Di questi trentasei paesi, ventotto sono paesi europei, tre paesi sono asiatici, due paesi del Nord America, due dell’Oceania e uno ciascuno dall’Africa e dal Sud America. Anche se in Asia, i server sono distribuiti tra tre paesi, il numero totale di posizioni dei server è solo otto, e questa non è nemmeno la metà delle posizioni dei server, che gli Stati Uniti hanno. Anche lo scenario per gli utenti dell’Oceania non è eccezionale. Hanno solo cinque posizioni server, quattro situate in Australia e una nella Nuova Zelanda. Africa e Sud America sono completamente fuori dal comune con una sola posizione del server.

Tuttavia, se sei un utente dell’Europa o del Nord America, questo non ti causerà molti problemi a causa dell’immenso numero di server in tutto il continente. Soprattutto per Stati Uniti, Paesi Bassi, Regno Unito, Svezia e Germania, questo provider VPN potrebbe essere considerato al di sopra di molti altri provider VPN per quanto riguarda il numero di server che influenza direttamente la velocità e la connettività.

Quando avvii l’applicazione per la prima volta, questa viene connessa al server svedese che è impostato di default. Tuttavia, non si verificherà una velocità elevata se la distanza è maggiore. Abbiamo provato a connetterci manualmente con il server più vicino (perché questa era l’unica opzione) per raggiungere la velocità ottimale. Tuttavia, potrebbe esserci la possibilità di ricevere una velocità elevata anche se ci si connette a un server più lontano rispetto al server geograficamente più vicino. Per questo motivo, il modo migliore per connettersi con il server più veloce è cercare manualmente e verificarne la velocità. La prossima volta che accendi l’applicazione, ti collegherai con quel server con un clic.

Preferenze

Preferenze per la connessione

Diamo un’occhiata alle funzionalità integrate dell’applicazione. L’opzione delle preferenze non contiene molte impostazioni, ma ti consente solo di impostare le preferenze che desideri quando ti connetti con VPN. Puoi sceglierlo se desideri connetterti non appena il sistema inizia a configurarti o quando accedi al tuo sistema. È possibile limitare gli altri dispositivi che condividono la stessa rete. Queste possono essere funzionalità molto minime ma comunque necessarie per mantenere un controllo utente con semplicità. Pertanto, apprezziamo l’aggiunta di queste funzionalità in ogni client.

Impostazioni avanzate

Impostazioni avanzate nell’interfaccia utente

Ancora una volta, non ci sono molte caratteristiche da scoprire, comunque tutto ciò che abbiamo esplorato qui è stato utile. L’utilizzo può controllare i propri dati da IPv6 ed è una tua scelta crittografarli o meno. Forniscono solo il protocollo OpenVPN, ma offrono un po ‘di flessibilità riguardo alla preferenza ad alta velocità o alta sicurezza.

Ciò è possibile grazie all’opzione del protocollo OpenVPN TCP e UDP che è possibile selezionare in base alle proprie esigenze. Puoi anche regolare i pacchetti MTU che dovresti fare se riscontri problemi di connettività o bassa velocità. Hanno anche molte altre funzionalità che non sono visibili nell’applicazione, ma funzionano in background come Kill Switch. Non offrono l’opzione Kill Switch nelle loro impostazioni, ma è lì e non è possibile disattivarlo. Ogni volta che si disconnette o si riconnette, blocca tutti i dati Internet per salvare la perdita di dati. Alcune funzionalità possono essere aggiunte in aggiunta accedendo all’account.

Funzionalità che è possibile controllare tramite l’account online

Caratteristiche aggiuntive di Mullvad

Se stai già utilizzando Mullvad, saprai che nel client non sono presenti molte funzionalità. Tuttavia, puoi aggiungere più funzionalità tramite l’account online. Questo è un altro criterio in cui hanno dimostrato la loro intelligenza. Hanno reso i loro clienti semplici per rendere l’applicazione intuitiva e allo stesso tempo hanno permesso di aggiungere funzionalità attraverso l’account online per fornire il controllo sull’applicazione. Puoi trovare queste funzionalità nell’opzione guide sul sito Web di Mullvad. Queste funzionalità hanno anche ampliato l’area di utilizzo di Mullvad. Queste funzionalità includono il port forwarding, il tunneling diviso, l’utilizzo della chiave SOCKS5, l’utilizzo con BitTorrent e l’aggiunta di un ulteriore livello di anonimato con Tor.

Analisi dei tempi di connessione

Numero di prova Tempo impiegato per stabilire una connessione (secondi)
Tempo medio in secondi 8.26
15.42
29.97
35.85
410.16
55.59
612.66
714.86
86.33
97.42
104.34

Come abbiamo già discusso, per impostazione predefinita, Mullvad si connette al server svedese e l’analisi del tempo di connessione è stata eseguita per il server connesso per impostazione predefinita. Se osservi attentamente, noterai che l’intervallo dal periodo più breve a quello più lungo è di circa 10 secondi, che è superiore a molti dei provider VPN e non va bene. Tuttavia, questo non farà molta differenza, ma se l’intervallo aumenta, causerà sicuramente instabilità. Abbiamo provato a collegarlo con altri server anche geograficamente più vicini a noi e l’applicazione si è connessa alla VPN in pochi secondi. La connessione con server geograficamente più vicini offre una connettività più veloce e più stabile.

Test di velocità

Test di velocità Mullvad

Ancora una volta, a causa della mancanza del server consigliato o della connessione automatica con il miglior server, non sappiamo nemmeno se abbiamo eseguito il test di velocità per il server più veloce o meno, per la nostra posizione. È ovvio che non possiamo connetterci con tutti i server forniti da Mullvad e, in questo caso, ne abbiamo selezionati alcuni in base ai server più diffusi e ai server più vicini alla nostra posizione. In questo test di velocità abbiamo coperto quattro continenti: Asia, Australia, Nord America ed Europa. Tuttavia, abbiamo trascurato il Sud America e l’Africa, poiché questo è ciò che sta facendo Mullvad. Hanno solo una posizione del server in ogni continente, quindi non sono così importanti.

Con il test di velocità ci siamo resi conto che la connessione con il server predefinito non è la scelta migliore e devi connetterti manualmente con il server geografico più vicino in quanto ti fornirà la velocità migliore (generalmente, ma non sempre). Avevamo sperimentato un’alta velocità rispetto ad altri server quando abbiamo collegato il nostro sistema al server di Singapore, che è il server geografico più vicino. In questo caso abbiamo registrato una riduzione di appena il 6,62%. Questo è stato seguito dal server degli Stati Uniti e il motivo dietro questo immenso numero di posizioni dei server. Quindi, se non si verifica una buona velocità anche se ci si connette con il server più vicino, provare a connettersi al server degli Stati Uniti e si riceverà sicuramente una velocità relativamente buona.

Tuttavia, il risultato per il server australiano è stato deludente, ma previsto a grande distanza, e ci sono solo cinque server in tutto il continente dell’Oceania. Puoi anche provare a connetterti a Paesi Bassi e Germania poiché hanno anche molte posizioni dei server e possono fornire una buona velocità.

Sicurezza

Non è solo anonimo, ma anche un provider VPN completamente sicuro che offre la crittografia AES con la chiave a 256 bit. Inoltre, offrono solo il protocollo OpenVPN in quanto è il più sicuro e non consente a nessuno di modificarlo per una rigorosa sicurezza. Tuttavia, viene fornito con l’opzione UDP e TCP e viene fornito un leggero controllo utente per bilanciare la velocità e la sicurezza in base alle esigenze. Possiedono server DNS e, quindi, non vi è alcun cambiamento nel coinvolgimento di terze parti in questo caso.

Interfaccia utente ed esperienza utente

Sono riusciti a fornire ciò che hanno pianificato di offrire: un’applicazione intuitiva. Hanno fornito un design incredibilmente semplice battendo ZenMate che pensavamo fosse il più semplice. Il potere dietro questo design è nascosto nell’account online e sullo sfondo dell’applicazione.

Esistono molte funzionalità che un provider VPN deve offrire in quanto ciò rende complicata l’interfaccia utente. La soluzione offerta da Mullvad era quella di fornire queste funzionalità in background e non dare all’utente un controllo non richiesto. Ad esempio, in Mullvad è presente un kill switch incorporato che viene eseguito in background, ma non è possibile disattivarlo. La seconda soluzione era stabilire tutte le funzionalità come port forwarding, split tunneling, ecc. Attraverso le guide per chi desidera utilizzarle.

Qui, l’esperienza dell’utente potrebbe essere definita completamente diversa da quella offerta dagli altri provider VPN. “Nessuna politica di registro” è completamente attendibile e nessuna delle tue informazioni riceve un posto nel loro database. Ciò aiuta a fornire un’esperienza utente completamente anonima e, se utilizzata insieme a tor (quando lo consentono), l’anonimato raggiunge un altro livello. Oltre all’anonimato, la velocità e la connettività sono molto buone se ti connetti con il server giusto. Mullvad rende un’interfaccia utente semplice e fluida come quella che l’utente si aspetterebbe da qualsiasi provider VPN.

piattaforma

Per quanto riguarda il numero di piattaforme che Mullvad fornisce tutte le piattaforme appropriate per l’utilizzo di Mullvad. È sicuro che puoi scaricarlo per Windows, Linux, MacOS, Android e iOS. Oltre a ciò, vengono offerte alcune piattaforme in più come Qubes OS, Qubes OS 4. Sono disponibili anche per un numero limitato di router: Merlin, Tomato DD-WRT, Asus, OpenWrt e pfSense. Tuttavia, non abbiamo trovato alcun link di download per l’estensione del browser e non siamo sicuri che siano disponibili.

Servizio Clienti

Email dell’assistenza clienti Mullvad

Non offrono un sistema di chat live né la generazione di biglietti. Forse stanno anche cercando di essere anonimi dalla loro parte. Ma quando l’applicazione offre qualcosa di unico, ha la responsabilità di tenere d’occhio il modo in cui le persone lo usano. Forse, se le informazioni vengono perse o se la loro generazione anonima del numero di account crea qualsiasi tipo di confusione, non è possibile raggiungerli all’istante.

È necessario contattarli per ogni richiesta, grande o piccola, da inviare via e-mail. Puoi accettare una risposta lo stesso giorno dopo dieci ore. Nel nostro caso, li abbiamo inviati via e-mail la mattina alle 10:30 su una certa confusione tra la politica di rimborso e la politica sulla privacy a cui ci hanno risposto la sera alle 17:30. La risposta è stata pertinente ed elaborata fornendo il 100% di soddisfazione. Tuttavia, la risposta è stata utile se il tempo impiegato per la risposta potrebbe essere ridotto, quindi potrebbe migliorare la qualità dell’assistenza clienti.

Conclusione

Mullvad è il miglior provider VPN quando si tratta di anonimato, ma non deve essere confuso tra sicurezza. Tuttavia, forniscono una crittografia di livello mondiale con OpenVPN, quindi non è discutibile, ma allo stesso tempo non è nemmeno speciale. Per quanto riguarda la velocità, devono migliorare per Asia, Australia, Sud America e Africa. Tuttavia, offrono un’ottima velocità per il Nord America e l’Europa. L’aggiunta di una chat dal vivo sarebbe un’ottima opzione perché le persone avrebbero bisogno di assistenza per molte ragioni.

Quando si tratta di interfaccia utente, piattaforma e funzionalità, Mullvad apporta una completa soddisfazione rendendolo un prodotto “value for money”. Se sei una persona che desidera accedere a Internet con anonimato completo, Mullvad è l’opzione migliore.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map