Recensione ibVPN

Professionisti


  • Sono disponibili diverse categorie di server che consentono all’utente di selezionare il server in base alle proprie esigenze. Aiuta l’utente a connettersi in base alle sue priorità: velocità, sicurezza o capacità di streaming.
  • Sono disponibili tutti i protocolli importanti che aiutano di nuovo a stabilire le priorità per requisiti particolari. Inoltre, forniscono il protocollo ShadowSocks che aiuta a bypassare la censura cinese.
  • Forniscono un buon controllo utente quando si tratta del comportamento dell’applicazione fornendo funzionalità di connettività e opzioni di autorizzazione.
  • ibVPN ha i propri server DNS che potrebbero essere utilizzati anche per bloccare gli annunci.
  • Forniscono piani diversi in base alle necessità degli utenti. Puoi acquistare DNS standard, VPN per Torrent, IBDNS smart DNS o Ultimate VPN (che è la combinazione dei primi tre con alcune funzionalità aggiuntive).
  • Netflix Originals è accessibile da qualsiasi parte del mondo. Si può anche usare Hulu e BBC iplayer usando ibVPN.
  • Un giorno di prova gratuita è disponibile se si desidera utilizzare e sperimentare l’efficienza dell’applicazione.

Contro

  • L’opzione split tunneling non è fornita. Avrebbe potuto fornire un migliore controllo utente se tale funzionalità fosse aggiunta all’applicazione.
  • Esistono tre server nella categoria Tor over VPN. Abbiamo provato a connettere il sistema, ma aveva mostrato un errore di rete. Tuttavia, dopo alcune ore quando abbiamo provato a stabilire nuovamente una connessione, è stato facilmente stabilito con tutti e tre i server.
  • Solo il piano Ultimate VPN ha l’opzione di cinque connessioni simultanee. Altri piani prevedono solo una connessione simultanea. Se si desidera utilizzare ibVPN in sette o più dispositivi, è necessario seguire i piani aziendali.

Panoramica

ibVPN MainScreen

ibVPN ha fatto continui tentativi di fornire sempre più servizi e funzionalità ai propri utenti dall’anno 2010, quando è stato lanciato. Dopo il lancio, hanno effettuato un aggiornamento continuo delle impostazioni del protocollo e i server erano visibili. Situato in Transilvania, una bellissima città situata in Romania, ibVPN è lontano dai Cinque Occhi, Nove Occhi o Quattordici Occhi.

Hanno aggiunto server appositamente per l’utilizzo di Tor ed è uno dei primi provider VPN che ha creato una doppia tecnologia server VPN. Inoltre, l’implementazione di ShadowSocks aggiunge un vantaggio per gli utenti cinesi.

In questa recensione, ogni aspetto di ibVPN verrebbe valutato attentamente e sarebbero state tratte conclusioni sulla velocità, l’assistenza clienti e l’affidabilità. Esamineremo anche le funzionalità esclusive fornite da ibVPN che rientrano nella scheda Wizard.

Server diversi per requisiti diversi

Elenco server ibVPN

Non appena si apre l’applicazione, fornirà la scelta di connettersi con il server più veloce. Per questo, controlla tutti i server, che ironicamente per la prima volta richiede un minuto. Tuttavia, dopo di ciò, se provi a connetterti di nuovo, si collegherà entro pochi secondi. Oltre al server più veloce per l’uso standard, offrono anche la possibilità di connettere il sistema al server P2P più veloce. Tale connessione è utile per scaricare qualsiasi contenuto.

L’elenco dei server preferiti consente di selezionare il server con cui si desidera connettersi manualmente. Questo elenco di server è utile quando è necessario accedere al contenuto di un determinato Paese. Puoi contrassegnare il server più importante di quel paese e aggiungerlo all’elenco dei preferiti. Ciò aiuta l’utente a connettersi direttamente invece di scorrere più volte l’elenco dei server. La funzione di rotazione ti consente di connetterti con diversi server preferiti dopo pochi minuti (il tempo potrebbe essere impostato secondo te) dopo esserti connesso con il client VPN.

Sopra l’elenco dei server, si trova anche un’opzione “Raggruppa per” che aiuta a raggrupparlo in diverse categorie:

  • Server Tor Over VPN
  • Server P2P
  • Server di gioco
  • Doppi server VPN

Tor potrebbe essere utilizzato insieme a qualsiasi server VPN, ma questi server specializzati aiutano le prestazioni di Tor. Quando Tor viene utilizzato con un client VPN, la velocità di navigazione si riduce enormemente a causa di quattro livelli di crittografia: tre livelli di Tor e uno di VPN. Per evitare questa riduzione, ibVPN ha attualmente tre server speciali dedicati per essere usati con Tor.

È disponibile un lungo elenco di server P2P e, comunque, è possibile connettersi facilmente con il server P2P più veloce cercandolo direttamente nella scheda del server sopra l’elenco. Tuttavia, se si desidera connettersi con il server P2P di un Paese specifico, è possibile trovarlo dall’elenco.

Esiste un solo server di gioco che è stato istituito nei Paesi Bassi nel 2015. Successivamente, non hanno ancora aggiunto alcun server di gioco. Forse non ci sono molti requisiti per questo tipo di server ma, tuttavia, ogni utente che deve utilizzare la VPN per giocare, deve fare affidamento su questo unico server se acquista ibVPN.

L’uso di doppi server VPN potrebbe essere un’opzione se è richiesta un’elevata sicurezza. In questa categoria, i dati viaggiano da un client al server 1 e da lì invece di andare al server di destinazione raggiungono il server 2. Dal server 2, i dati viaggiano al server di destinazione. Sembra che rallenterebbe la velocità di Internet. Bene, è vero che una percentuale significativa ridurrà la velocità di Internet, ma ciò comporta una sicurezza efficiente.

Oltre a questi server, troverai altri due server nella categoria Wizard. Questi server sono per lo streaming di contenuti da determinati paesi. Negli Stati Uniti il ​​server di streaming potrebbe essere utilizzato per accedere a Netflix Originals e Hulu. Ha anche un server dedicato per l’accesso a BBC iPlayer. Tuttavia, non puoi accedere a Netflix U.K. o Amazon Prime U.S.A o molti altri canali con restrizioni geografiche.

L’ordinamento del server potrebbe anche essere eseguito in ordine alfabetico. L’ordinamento e gli elenchi di server dedicati aiutano a fornire un’esperienza utente migliore. Tuttavia, ci sono solo 173 server che sono molto meno di molti altri provider VPN e influiscono anche sulla velocità di Internet se c’è un numero enorme di utenti che usano lo stesso server. Inoltre, nella nostra esperienza, abbiamo riscontrato errori di rete durante l’utilizzo di Tor over VPN. Se il numero di server potesse essere aumentato soprattutto nella categoria Tor over VPN, si potrebbe ricevere una migliore connettività.

Paga secondo il requisito

Piani ibVPN

Forniscono pacchetti flessibili che consentono all’utente di pagare in base alle sue esigenze. Se la persona desidera utilizzare la VPN per lo streaming, non è necessario che paghi anche i server torrent. In totale, sono disponibili cinque diversi pacchetti:

  • VPN standard
  • VPN definitiva
  • VPN Torrent
  • Smart DNS IBDNS
  • Piani VPN aziendali

Se scegliamo di utilizzare il client VPN standard, potremmo nascondere in modo efficiente il nostro indirizzo IP, ma non saremo in grado di utilizzare Smart DNS o effettuare il Torrenting sicuro. Ai fini del Torrenting, si potrebbe acquistare il piano Torrent VPN e per lo streaming pesante IBDNS Smart DNS è disponibile. Tuttavia, se desideri utilizzare tutti e tre i pacchetti in uno, devi acquistare il pacchetto Ultimate VPN. Con il pacchetto VPN definitivo, ottieni anche la funzionalità extra del server Tor Over VPN e dei server Double VPN anche per tutte le strutture degli altri tre piani. Consente di connettersi con cinque dispositivi con un solo account, ma se è necessario connettere più dispositivi, l’acquisto di un business plan potrebbe essere una buona opzione.

Nei piani aziendali, sono disponibili tre opzioni: VPN 7, VPN 15, VPN 25. Il numero indica il numero di dispositivi in ​​cui è possibile scaricare il client VPN. L’unica differenza tra Ultimate VPN e i piani aziendali è il numero di dispositivi in ​​cui potrebbero essere installati. Pertanto, potrebbe essere un’opzione che si potrebbe acquistare la VPN definitiva, installarla nel router e in questo modo, tutti potrebbero facilmente utilizzarla senza pagare per i piani aziendali.

Tutti i protocolli possibili disponibili

Protocolli ibVPN

Non ci siamo mai imbattuti in nessun provider VPN che fornisca questi numerosi protocolli VPN. ibVPN offre nove opzioni di protocollo (inclusa la selezione automatica) che hanno diversi livelli di crittografia AES. A partire dal PPTP più insicuro fino all’OpenVPN più affidabile, ibVPN fornisce tutti i principali protocolli VPN.

Per l’alta velocità, è possibile utilizzare il protocollo PPTP. Tuttavia, non è un protocollo sicuro a causa del livello inferiore di crittografia. Quando non desideri compromettere la sicurezza, devi utilizzare il protocollo OpenVPN, ma viene fornito con una velocità compromessa. Quando è richiesto un buon equilibrio tra velocità e sicurezza, è possibile prendere in considerazione i protocolli L2PT e SSTP.

Fornisce inoltre protocolli Stealth VPN che consentono di mescolare i dati con il traffico Internet standard. Rende meno rilevabile l’uso della VPN. È utilizzato principalmente nei paesi in cui è vietato l’uso della VPN. Per paesi come la Cina e la Russia, questo protocollo fornisce sicurezza agli utenti per proteggersi dagli occhi del governo. ibVPN fornisce uno speciale protocollo VPN, ShadowSocks la cui funzione speciale è quella di aggirare il firewall cinese. È come SOCKS5; tuttavia, è più semplice e anche con un livello di crittografia.

L’efficienza dei server di streaming dedicati

ibVPN ha il suo DNS intelligente che ti consente di eseguire streaming in modo efficiente. Tuttavia, nell’opzione della procedura guidata, erano presenti solo due diverse opzioni per lo streaming tramite ibVPN. Quando ci siamo collegati al server di streaming degli Stati Uniti, siamo stati in grado di accedere a Netflix e Hulu. Tuttavia, quando ci siamo collegati al server Netflix del Regno Unito, siamo stati in grado di accedere a BBC iPlayer ma non a Netflix. Inoltre, devono aggiungere il contenuto di altri paesi come Giappone e Paesi Bassi. Questi paesi hanno contenuti Netflix altamente esclusivi e visualizzatori in tutto il mondo. Inoltre, se esiste un solo server particolare per accedere al contenuto degli Stati Uniti, l’efficienza non potrebbe essere promessa.

Protezione dalle perdite

ibVPN Protezione perdite DNS

Il motivo principale per cui chiunque utilizza la VPN è crittografare i dati e nascondere il vero indirizzo IP. Inoltre, chi vuole che qualcuno sappia della propria attività online. Tuttavia, esiste la possibilità di perdite IP e perdite DNS che consentono a terzi di conoscere il sito Web che si sta visitando e da quale posizione. ibVPN offre impostazioni di protezione dalle perdite DNS in modo che non sia possibile tenere traccia delle attività online. Inoltre, hai la possibilità di disabilitare il traffico IPV6 assicurandoti di riempire tutti i pori insicuri.

Impostazioni di comportamento del client per una migliore interfaccia utente

Impostazioni di comportamento ibVPN

Queste impostazioni di base sono disponibili in tutti i provider VPN. Tuttavia, è necessario discuterne in quanto fornisce flessibilità all’utente e lo aiuta ad avere il controllo sul client VPN. Puoi avere la flessibilità che quando desideri che l’applicazione inizi. La funzione di accesso automatico aiuta l’utente a stabilire una connessione non appena il sistema viene avviato o se desidera utilizzare l’applicazione solo quando la apre, quindi può selezionare l’opzione di connessione automatica per stabilire una connessione all’avvio dell’applicazione.

Le opzioni di comportamento sono qui correlate a una parte in cui è necessario visualizzare l’applicazione. È possibile posizionarlo sopra qualsiasi altra schermata mentre si esegue qualsiasi altra attività. Inoltre, puoi selezionarlo per rimanere al centro dello schermo. Dopo esserti connesso con la VPN, verrà automaticamente ridotta a icona in base alle tue esigenze. Anche la funzionalità del pulsante di chiusura (X) potrebbe essere modificata. Anche se queste opzioni non sono correlate all’uso primario, vengono aggiunte nell’interfaccia utente dell’applicazione.

Analisi dei tempi di connessione

Server Tentativo 1 Tentativo 2 Tentativo 3 Tentativo 4 Tempo medio
Tempo impiegato (in secondi) per stabilire la connessione al server
Server più veloce14.529.6117.4312.1413,425
Il server P2P più veloce11.7612.0610.3811.1211.33
Server di gioco12.3212.0312.2812.5112.28
Doppio server VPN15.3711.7610.8411.6412.4
Server Tor Over VPN10.1710.1111.7811.310.84
Server di streaming americano11.4310.4510.329.4610.41
Regno Unito Streaming Server10.7710.9910.4311.1910.84
Server per il bypass
Firewall cinese
10.198.8411.279.439.93

È ironico che il tempo medio impiegato per connettersi con il server più veloce sia massimo e superiore al tempo medio per connettersi con server di altre categorie. Abbiamo raggruppato il server per ciascuna categoria e selezionato il server più in alto della categoria raggruppata. Quindi ha stabilito una connessione che ci ha fornito risultati eccellenti. Per ogni categoria, ogni prova è vicina all’annuncio medio che garantisce una connessione affidabile. La media per qualsiasi categoria non ha superato i 13 secondi, il che è relativamente migliore di molti provider VPN.

Test di velocità

Test di velocità IB

Viene eseguito il test di velocità per le varie categorie di server e i risultati non sono stati deludenti. C’è stata una riduzione della velocità. Tuttavia, è efficiente in base al numero di server di ibVPN. Il server più veloce a cui si connette fornisce automaticamente una velocità di download del 71% della velocità originale che potrebbe essere considerata sufficiente quando si ha un ulteriore livello di sicurezza. Quando è stata utilizzata la categoria di server VPN doppio, la velocità di download è stata ridotta del 54%, il che era previsto mentre i dati viaggiano da un server a un altro server prima di raggiungere il server di destinazione.

Anche se hanno solo un server di gioco, un server di streaming degli Stati Uniti e un server di streaming del Regno Unito, la riduzione della velocità di download è stata rispettivamente solo del 40%, 42% e 30%. Ciò dimostra che i server sono efficienti per gestire un numero enorme di utenti. La variazione della velocità di download durante l’utilizzo della VPN dipende fortemente dalla distanza tra i server. La nostra posizione e questi server si trovano nel continente diverso a causa del quale ci sono migliaia di miglia tra la nostra posizione e i server.

Quando parliamo dell’utilizzo del protocollo ShadowSocks, la riduzione è stata significativa a causa di un alto livello di crittografia. Con una riduzione del 79% della velocità di download, l’utilizzo del protocollo ShadowSocks non è raccomandato. Tuttavia, è dovuto all’alto livello di sicurezza che fornisce ed è persino difficile per il governo rilevare l’uso della VPN.

Se parliamo della velocità di upload, è quasi il 50% della velocità totale per la maggior parte dei casi. Tuttavia, ancora una volta, per ShadowSocks, mostra un decremento dell’85%. Se sei preoccupato per la velocità e la vita in un paese in cui l’uso della VPN è limitato, puoi anche provare a utilizzare il protocollo Stealth VPN se ShadowSocks offre una velocità compromessa. Ma devi sapere che il livello di sicurezza diminuirà con l’aumentare della velocità.

Sicurezza

ibVPN fornisce la maggior parte dei protocolli importanti e, per maggiore sicurezza, vengono aggiunti anche il protocollo Stealth VPN e ShadowSocks. Questi protocolli consentono ai dati di mescolarsi con il traffico Internet standard e li rendono meno rilevabili. Anche con questa funzione, non compromettono la crittografia (tuttavia ShadowSocks ha un livello di crittografia inferiore rispetto ad altri protocolli VPN) e per la maggior parte del protocollo, usano Crittografia RIJNDAEL che viene adottato come Advanced Encryption Standard dalla NSA. Tuttavia, la lunghezza della chiave può cambiare con la modifica del protocollo.

L’uso di OpenVPN è l’opzione migliore quando si tratta di sicurezza in quanto viene fornito con la chiave AES a 256 bit che garantisce l’assenza di minacce importanti durante l’utilizzo. PPTP è il protocollo più vecchio e, pertanto, ibVPN consiglia di utilizzarlo solo se il dispositivo non supporta altre crittografie. PPTP presenta importanti problemi di sicurezza e un livello di crittografia leggero. Oltre a ciò, ha SSTP che è considerato sicuro come il protocollo OpenVPN.

Anche la funzionalità di Kill Switch e la sicurezza dal traffico IPv6 contribuiscono a migliorare la sicurezza. Usano i propri DNS ed è per questo che nessun coinvolgimento di terze parti riempie il poro che potrebbe consentire a terze parti di archiviare la nostra attività. Tuttavia, come molti altri provider VPN, potrebbero anche aggiornare il loro prodotto aggiungendo funzionalità che aiutano a evitare attacchi di malware.

ibVPN Data Security

Inoltre, “nessuna politica di registro” aiuta a proteggere i tuoi dati da altri, principalmente da società di data mining. Se il governo chiede loro di fornire una traccia della tua attività, devono fornire i tuoi dati alle autorità. Poiché la sede è in Romania, in genere non si prevedono o si verificano tali problemi. Condividono informazioni non identificabili personalmente con terze parti per comprendere l’attività degli utenti sul sito Web di ibVPN. Inoltre, non garantiscono né garantiscono che la sicurezza delle nostre informazioni venga violata.

Interfaccia utente ed esperienza utente

ibVPN esegue il rendering di una semplice interfaccia utente diretta al suo unico scopo di fornire l’utilizzo della tecnologia VPN. L’aggiunta di più categorie di server, opzioni di ordinamento e funzionalità di raggruppamento dei server semplifica l’esplorazione del server richiesto. Tra tutti i provider VPN, ibVPN ha la categorizzazione dei server più avanzata ed efficiente. Le miniature utilizzate dal prodotto sono attraenti e raggiungono lo scopo proprio dell’immagine.

Quando si tratta dell’esperienza dell’utente, molti aspetti si uniscono per rendere l’esperienza finale. Se discutiamo delle funzionalità, l’aggiunta di port forwarding, Split Tunneling e protezione da malware potrebbe migliorare la facilità e l’efficienza dell’applicazione. Le attuali funzionalità come opzioni di visualizzazione, opzioni di comportamento e Kill Switch mostrano che ibVPN è già in una fase molto buona da cui lo sviluppo è semplice.

piattaforme

Piattaforme ibVPN

Oltre a tutti i principali sistemi operativi (Linux, Windows, MacOS, iOS e Android), forniscono anche estensioni per tutti i principali browser (Chrome, Firefox e Opera Mini). Tuttavia, non hanno estensioni per Safari e Internet Explorer. Inoltre rendono il prodotto VPN per Smart TV: Apple TV, Apple TV 4, LG Smart TV, LG WebOS Smart TV, Samsung Smart TV e Sony Smart PV e console di gioco: PS Vita, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Il numero di piattaforme che forniscono è sufficiente per coprire una vasta base di utenti. ibVPN offre anche la configurazione del router per Asus RT-N66U, Linksys E2500 Wi-Fi e Netgear WNR3500L Wi-Fi. Devono aumentare il numero di piattaforme per router poiché è inferiore rispetto a molti provider VPN che forniscono la configurazione del router per più di dieci router diversi. Inoltre, il prezzo differisce per tutti e tre i router che è possibile controllare sul loro sito Web.

Servizio Clienti

L’assistenza clienti è la parte più efficiente di qualsiasi servizio fornito da qualsiasi azienda. È importante garantire la soddisfazione del cliente per il miglioramento del business e solo un efficiente servizio clienti può garantirlo.

Fino ad ora, ho trovato ibVPN come un buon prodotto in generale. Tuttavia, dopo aver parlato con l’assistenza clienti, siamo rimasti delusi quando si tratta di cortesia e affidabilità. Daremo un’occhiata anche alla live chat ma inizialmente diamo un’occhiata alla generazione dei biglietti. Abbiamo posto loro una domanda in merito alla politica sulla privacy di cui eravamo confusi. Mi hanno risposto al mio biglietto dopo sette ore. Tuttavia, mi aspettavo una risposta entro un’ora come per altri molti altri provider VPN. Mi hanno risposto con cortesia e con risposte elaborate via e-mail. Tuttavia, non è stato lo stesso quando si tratta di chat dal vivo.

Affermano di avere un’opzione di chat live 24/7, ma non è vero. La chat dal vivo non è stata presente tutto il giorno mentre stiamo scrivendo questa recensione. Il giorno precedente ho verificato la disponibilità della live chat e non era presente. Quando è apparso di nuovo, ho chiesto al dirigente dell’assistenza clienti la mancata disponibilità della chat dal vivo a cui ha risposto che “era sempre presente. Chiudiamo la chat solo a pranzo. ” Abbiamo accettato e abbiamo aspettato tutto il giorno, ma la chat dal vivo non è stata visualizzata. Tuttavia, secondo loro, era presente tutto il tempo. Non hanno fornito un motivo per questo, quindi non possiamo dire che la loro live chat sia affidabile. Inoltre, mancava la cortesia.

Conclusione

ibVPN è ancora in fase di sviluppo. Quando si tratta di protocolli, essi rendono i tipi massimi nel confronto della maggior parte dei provider VPN – anche i diversi piani che offrono per offrire all’utente la flessibilità di pagare in base alle sue esigenze. Anche se il numero di server è 173, la velocità e la connettività non sono affatto compromesse. Tuttavia, quando aumenta la base di utenti, è necessario aumentare il numero di server ponendo in primo piano l’aggiunta di server di streaming e di gioco.

Devono aggiungere più funzionalità di cui abbiamo già discusso in precedenza che potrebbero rendere una migliore interfaccia utente. Inoltre, non si può accettare che l’assistenza clienti sia scortese e inaffidabile, e le risorse umane devono prima essere migliorate. Ci sono volute sei ore per risponderci, il che non è affatto accettabile al momento dell’emergenza. Ci hanno spiegato che la nostra domanda non aveva la massima priorità ed è per questo che ci è voluto così tanto tempo. Consigliamo questo prodotto per i paesi in cui l’utilizzo della VPN è limitato a causa della sua efficienza nel nascondere il contenuto nel traffico standard.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map