Recensione VPN WiFi privata

Professionisti:


  • Versione di prova limitata: – Questa VPN arriva
    con una versione di prova di 7 giorni per utenti gratuiti
    su cui riflettere. Questa versione di prova fornisce il
    stesse caratteristiche e funzionalità di una versione a pagamento.
  • Sistema di supporto integrato: ha funzionalità
    come un sistema di supporto integrato che
    aiuta l’utente a contattare o risolvere i problemi
    errori veloci e salvare il problema di
    invio biglietti per piccoli numeri.
  • Interfaccia utente semplice: – La VPN fornisce dettagli di base come statistiche sull’utilizzo completo, pacchetti
    inviato / ricevuto nella schermata di utilizzo nel menu
    opzione. Un utente inesperto può anche utilizzare questa VPN senza problemi.
  • Blocco degli annunci integrato: – Questa VPN ha un sistema di blocco degli annunci integrato che
    aiuta a rimuovere pubblicità dannose e fastidiose, offrendoti una buona esperienza di navigazione.
  • Sicurezza: – La VPN utilizza metodi di crittografia di fascia alta per salvaguardare
    scambio di dati tra i server. Forniscono metodi di compressione dei dati a
    minimizzare il carico della larghezza di banda facendo funzionare i server senza intoppi.

Contro:

  • Privacy: la VPN è sotto la giurisdizione degli Stati Uniti, una delle nazioni a 5 occhi che può ostacolare il completo anonimato del servizio.
  • Registri: memorizza solo la connessione / disconnessione
    registri e dettagli di utilizzo che sono piccoli ma possono sicuramente
    aiutare a violare la privacy dell’utente.
  • Velocità: quando si tratta di velocità, sia essa la connessione
    velocità o velocità della larghezza di banda, questa VPN altamente
    delude l’utente. In questa era di internet veloce è una priorità di maggiore
    masse, velocità di connessione di 17 secondi e circa il 90% di riduzione della larghezza di banda
    troppo lento.
  • Funzionalità aggiuntive dell’interfaccia utente: anche se
    ha un’interfaccia utente semplice, cose essenziali come
    si presume che si scelga la posizione del server, l’utilizzo della larghezza di banda, i pacchetti inviati / ricevuti
    da visualizzare nella dashboard principale anziché in un menu a discesa separato
    menù.
  • Nessuna protezione da perdite DNS: la VPN non ha
    opzione per protezione da perdite DNS o protezione IPv6.
  • Caratteristiche: questa VPN manca in molti
    funzionalità come l’estensione del browser, la modifica del protocollo, l’opzione di tethering, ecc.
  • Nessun supporto router: la VPN non può essere utilizzata per più configurazioni di router.
  • Assistenza clienti: cliente decente
    supporto con l’unico modo per contattarli
    tramite i biglietti.

Panoramica

Schermata principale una volta connessa

Il WiFi privato è il prodotto principale di
Private Communications Corporation, fondata da Kent Lawson nel 2010. La sede dell’azienda si trova a New York City, negli Stati Uniti.

È stato fondato sull’idea che le reti pubbliche
sono altamente insicuri e perdono più dati utente, che è necessario essere
protetto non solo avendo un sicuro
connessione su tali reti ma anche
nascondere i dati sul traffico.

Dotato della sua elevata sicurezza, il WiFi privato non solo consente di farlo
proteggere le reti Wi-Fi pubbliche non protette ma fornire anche VPN per l’accesso
contenuto online con anonimato completo.

Dotato di funzionalità primaria come crittografia, blocco annunci, dati
compressione questa VPN può aiutare il tuo
bisogni temporanei. Questa VPN non ha molte funzionalità aggiuntive per migliorare il
esperienza utente e usabilità su più account.

In questa recensione, noi
controlleremo vari aspetti di questo servizio VPN
e verifica se le sue prestazioni sono all’altezza dell’attività o è solo un’altra
prodotto medio in città.

server

Opzioni del server nell’interfaccia utente

Il WiFi privato ha server sparsi in 13 paesi
con 30 singoli server distribuiti su di essi.

Usano l’algoritmo di prossimità e carico del server che
determina la posizione migliore per connettersi controllando la posizione più vicina su un server
nonché il carico di traffico corrente su quel server.

Poiché questi server sono utilizzati solo per i traffici VPN,
offrono maggiore affidabilità in termini di connessione e velocità, che possono essere ostacolati da
utilizzo di più funzioni su un singolo server.

Il primario
le posizioni dei server sono gli Stati Uniti
ed Europa con molti server situati in
Stati Uniti stesso. Questo dimostra un limitato
portata dei server VPN e aumenta anche il carico
su questi server.

Alcuni server più lontani dal server centrale hanno mostrato una drastica riduzione della velocità che deve essere risolta per fornire agli utenti
altri continenti per avere un continuo
Esperienza.

La società è sotto la giurisdizione della nazione 5 eyes (USA, Canada, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda). Ciò potrebbe causare l’accesso ad alcuni dei dati dell’utente da parte del governo e delle agenzie ficcanaso.

politica sulla riservatezza

Essere
con sede negli Stati Uniti, uno dei
Nazioni a 5 occhi, non ci si può aspettare molto
se non consegneranno i dati dell’utente per il monitoraggio quando convocati per lo stesso.

Loro non
memorizza tutti i registri di dati personali come indirizzo IP, sito Web visitato, ecc. ma conserva registri dei tentativi di connessione e della larghezza di banda totale
uso.

Come hanno fatto loro
menzionato, richiedono una citazione e autorizzano l’utente a consegnare le informazioni sull’account.

Essere membri di
la Electronic Frontier Foundation e la Digital Due Process Coalition
limitare l’interferenza del governo in
accesso alle informazioni dell’utente.

Tuttavia, l’archiviazione
registri dei tempi di connessione e della larghezza di banda
l’utilizzo può aiutare il governo a scoprire il tuo modello di navigazione e può usarlo a proprio vantaggio, sia esso
per scopi legali o per ficcanaso.

Quindi il
l’informativa sulla privacy non è né troppo aperta né troppo protetta e vi si può accedere
agenzie al loro inizio.

Analisi dei tempi di connessione

Prova n. Tempo per stabilire una connessione
Avg. Tempo (secondi) 17.11
121.51
215.89
316.93
414.19
516.49
616.23
715.57
821.53
915.06
1017,7

Il tempo di connessione si riferisce al “tempo medio impiegato dal lato client per connettersi correttamente al lato server”. Per la maggior parte delle VPN, questa volta dovrebbe essere basso, con una media di 3 secondi considerata veloce e oltre 8 secondi considerata come connessione lenta.

Un più alto
il tempo di connessione porta a un cattivo utente
Esperienza. Una buona VPN deve sempre dare la priorità nel ridurre i tempi di connessione a
aiutare gli utenti a facilitare rapidamente i loro servizi.

Per misurare il
tempo di connessione per questa VPN, inizialmente abbiamo usato la scelta automatica di
server che è deciso dalla vicinanza
della posizione del server al tuo posto. Successivamente, abbiamo deciso di scegliere tra le migliori opzioni per la maggior parte degli utenti
velocità di connessione.

La connessione
il tempo alla posizione più vicina, nel nostro caso, è stato in media di 17,11 secondi. Questo mostra quanto è lenta la VPN quando si tratta di
sia il tempo di connessione che la velocità della larghezza di banda. Un tempo di connessione così lento non può essere previsto per la versione gratuita o a pagamento di
servizio.

Per altri posti,
dalla posizione più lontana ai medi, il
il tempo di connessione è stato in media circa uguale a quello sopra. Questo alla fine mostra che tutti i loro server hanno un mediocre simile
tecnologia anche per i clienti paganti.

Qualsiasi presa VPN
così a lungo per la connessione stessa mostra il
terribile qualità dei loro server, che
se non migliorato risuccherà i loro clienti paganti. Anche gli utenti gratuiti lo faranno
scegli un’altra opzione con una velocità decisamente migliore rispetto a questa VPN.

Test di velocità della larghezza di banda

Test di velocità per varie opzioni del server

Una buona VPN offrirà non solo una buona sicurezza ai suoi utenti, ma farà anche in modo che la velocità di utilizzo non venga ridotta in cambio di troppa protezione.

Il test della velocità della larghezza di banda ci fornisce informazioni
su quanti dati sono limitati / ridotti dal
lato server che può ridurre la velocità di utilizzo rispetto a una VPN disattivata.

La maggior parte delle buone VPN
velocità limitata a circa il 5% fino a un massimo del 20% sia per gli utenti gratuiti che per quelli a pagamento. Questo
il tappo artificiale aiuta non solo a ridurre il carico pesante su alcuni server, ma anche a proibirlo
abuso dannoso da parte degli utenti.

Nonostante
situato in luoghi con buona accessibilità al server, con nostra sorpresa la riduzione della velocità
era in cima alla versione gratuita e pro.

Con server a
la nostra vicinanza più vicina, abbiamo ottenuto una riduzione del 90,4% nella velocità di download e dell’85,6%
riduzione della velocità di upload.

comunque, il
i test di larghezza di banda dipendono dai fornitori di servizi degli utenti, ma in questo caso, abbiamo un eccellente
connessione a Internet per assicurarsi che non ci siano errori da parte nostra.

Anche i server in
le principali località come New York, Londra, Svezia avevano anche limitato la velocità di cui sopra
che è molto dannoso per gli utenti poiché limita praticamente il loro uso quotidiano
abitudini.

La larghezza di banda
la velocità a New York è stata ridotta del 91,1% in
velocità di download, mentre luoghi come Svezia e Londra hanno avuto una riduzione della velocità di circa il 95%
nei nostri risultati dei test.

Altri server
non solo aveva una velocità molto ridotta rispetto a quella sopra
ma ha anche avuto molte volte un errore di timeout che mostra chiaramente scarsa capacità e
prestazioni di questi server. Questo significa
che devono urgentemente ottimizzare i loro server per offrire agli utenti un servizio senza problemi
esperienza nell’uso dei loro servizi.

Quindi, fascia alta ogni giorno
le abitudini di Internet come la visione di video online, Netflix, le attività di gioco ottengono una battuta d’arresto enorme e sono praticamente impossibili
con tale larghezza di banda.

Sicurezza

Il Wi-Fi privato utilizza la crittografia SSL a 128 bit.

SSL (Secure Sockets Layer) è una tecnologia di sicurezza comune per formare un crittografato
collegamento tra un server e un client, che di solito è un server Web e un browser;
o un server di posta e un client di posta. Queste funzionalità di sicurezza sono generalmente difficili da decifrare.

Questa crittografia di sicurezza viene fornita anche sulla rete corrente
connessione che impedisce agli hacker di curiosare nello scambio di dati tra pubblico
Wi-Fi e il tuo sistema.

Usano un quattro punte
approccio per la connessione e la protezione dei dati inviati ai server.

Il primo passo è abilitare la protezione tramite
servizi di crittografia come chiavi AES-256bits. Quindi la sicurezza lato utente è
rilevato per verificare se è necessaria ulteriore protezione. Fatto ciò, il lato utente è contenuto tramite un tunnel crittografato. Successivamente, la parte di ripristino include la riattivazione della connessione in caso di perdita della connessione dal lato utente
o il tunnel crittografato.

Su reti aperte in luoghi pubblici come una caffetteria, palestra, stazioni, ecc. La sicurezza
la minaccia aumenta drasticamente poiché sono tutti vulnerabili agli attacchi di terze parti come snooping, MITM
attacchi, avvelenamento da IP, ecc.

Questa VPN protegge tali reti pubbliche
e aiutare contro tali attacchi di terze parti.

Importanti funzionalità di sicurezza che migliorano
l’uso di VPN come kill switch, protezione IPV6, perdita DNS è assente
questa VPN.

Si vantano di queste funzionalità di sicurezza,
ma molti prodotti sono disponibili sul mercato
che forniscono una migliore sicurezza senza
problemi di connessione.

Quindi, se sei molto preoccupato per davvero stretto
sicurezza e desidera solo sbloccare i contenuti bloccati, senza alcuna preoccupazione per
velocità, puoi fare affidamento su questa VPN.

Interfaccia utente ed esperienza

Sicuro e crittografato

Il Wi-Fi privato ha l’interfaccia utente più semplice che consente un semplice
funzioni basate su un clic.

La schermata principale mostra la connessione
stato insieme a una connessione / disconnessione
pulsante e una scheda Menu in alto.

Nella scheda Menu sono disponibili opzioni come attivazione, impostazioni, utilizzo, account, guida, informazioni e chiusura.

Opzioni del menu

Le impostazioni includono opzioni per caricare il servizio
all’avvio, bloccare gli annunci e disattivare la compressione dei dati per limitare l’utilizzo della CPU. Il
La scheda avanzata in Impostazioni consente all’utente di selezionare la posizione del server in base alla propria
scelta.

C’è anche una sezione account che
visualizza i dettagli dell’account di base menzionati
al momento della registrazione come ID e-mail, piattaforma, numero del dispositivo, ecc.

Un’altra opzione utile in questo menu è la sezione di aiuto che apre una finestra separata
offrendo molte opzioni come risoluzione dei problemi, politica sulla privacy, guida alla connessione,
eccetera.

Nel complesso l’interfaccia utente è molto chiara e semplice ma
manca un’interfaccia più visiva che può essere visualizzata
la posizione collegata tramite mappa, dati sulla larghezza di banda, tempo di connessione, ecc. Inoltre
è necessario visualizzare il menu cambia posizione
sulla dashboard principale stessa anziché
mettendolo nel menu delle impostazioni.

Piattaforme e dispositivi

Piattaforme disponibili

La VPN ha un supporto limitato su poche piattaforme
e dispositivi.

Per
laptop e PC, ha il supporto per Windows e MacOS.

Per dispositivi mobili e tablet,
è disponibile per iPhone, iPad con IOS 9 o versioni successive e dispositivi Android con
AOS 5 o versioni successive.

Il seguente
i protocolli sono disponibili per vari dispositivi:

  • PC / Mac
    è OpenVPN.
  • iOS / Android
    è IPSEC / IKEv2.
  • eredità
    client L2TP su IPSEC.

Non ha supporto per un router e quindi non può essere utilizzato su più piattaforme come console, Smart TV, ecc.

Non è disponibile alcuna estensione per browser, quindi un utente
potrebbe essere necessario ruotare la protezione separatamente anche se ne hanno bisogno solo per uso quotidiano
attività di navigazione.

A parte quello,
la VPN deve estendere la sua portata su Linux e i suoi derivati. Il numero di dispositivi che un singolo account può utilizzare
su una versione di prova è cinque, il che è buono. I piani premium includono
vari schemi per utenti diversi in base alle loro esigenze di utilizzo e
connettività del dispositivo.

Aiuto e assistenza clienti

Servizio Clienti

L’assistenza clienti è disponibile solo tramite
registrazione dei biglietti sul loro sito web. Non è disponibile alcuna opzione per il supporto della chat live
o aiuto per il monitoraggio remoto.

L’assistenza clienti, sebbene limitata a un solo modulo, è buona
abbastanza per risolvere i tuoi problemi in uno o due giorni lavorativi. Nel nostro caso, abbiamo ricevuto il supporto per il nostro prodotto
in un solo giorno. Hanno anche risolto il
problemi per noi.

Il software stesso ha alcune misure di base per la risoluzione dei problemi disponibili in
sezione di aiuto nel menu principale. Questo aiuto
sezione contiene più argomenti che vanno
dalla guida rapida, domande frequenti, suggerimenti sulla privacy.

La guida rapida aiuta i nuovi utenti a
imparare a usare il software. Oltre ad
che, la sezione FAQ è divisa in
varie parti come problemi generali, tecnici, di privacy, di acquisto e di licenza e
risoluzione dei problemi.

Tuttavia, offrono anche una sezione sulla privacy
nel menu di aiuto che guida gli utenti nel seguire vari passaggi come la manutenzione
anonimato online su social media, navigazione, vantaggi dell’uso di una VPN, ecc.

Forniscono anche un test di connettività in
il software per verificare eventuali problemi di connettività dal lato client.

Un’altra opzione per il supporto è il feedback
che è basato solo sulla posta elettronica.

Tutto sommato, la sezione di aiuto ha abbastanza informazioni
educare una persona alle prime armi nell’anonimato e nelle minacce online. Tuttavia, di più
è necessario impegnarsi nella sezione dell’assistenza clienti fornendo funzionalità
come supporto chat, feedback live, test remoti, ecc.

Conclusione

Non c’è nulla di degno di nota da segnalare
su questa VPN. Questa applicazione è solo
creato per utenti occasionali che possono utilizzarlo per l’anonimato temporaneo.

I problemi con la velocità di connessione e
la larghezza di banda è troppo elevata per essere ignorata,
e qualsiasi utente a pagamento alla fine si sentirà
i suoi soldi vengono sprecati.

Ci sono
numerose opzioni migliori disponibili sul mercato
come ExpressVPN a prezzi simili che rendono molto più soddisfacente
prestazioni e servizi eccellenti per
i tuoi soldi.

Pertanto, se sei un utente professionista a cui importa
per il tuo anonimato, vuoi una buona velocità per il tuo utilizzo e stai cercando altro
interfaccia utente e funzionalità, questa VPN non fa per te. L’utente occasionale può provarlo, ma il
l’unica cosa che otterranno è perdere tempo.

Il primario
area che deve essere coperta correttamente
da loro è un aumento della capacità e delle prestazioni del server insieme a meno
riduzione della velocità e tempi di connessione più rapidi.

Anche la sezione dell’assistenza clienti ha bisogno
varie revisioni per migliorare il pagamento
esperienza utente dei clienti.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me