Recensione ZPN

Professionisti:


  • Connettività più veloce: l’applicazione attiva
    una media richiede solo 2,74 secondi per stabilire una connessione alla VPN. Questo è uno dei tempi di connessione più veloci in
    il caso della connettività VPN.
  • Account gratuito: viene fornita anche una versione gratuita con la quale è possibile testare il
    applicazione prima di effettuare l’acquisto.
  • Politica di rimborso equo: se si effettua l’acquisto
    e poi renditi conto che non corrisponde ai tuoi requisiti, quindi puoi chiedere
    per il rimborso prima di sette giorni dall’acquisto.
  • Più economico: il prezzo mensile è solo di sei
    dollari che è una delle offerte più economiche.
  • Piani solo mobile: hanno un piano separato per dispositivi mobili che costa solo due dollari.

Contro:

  • Scarsa velocità per gli account gratuiti: la velocità è
    non va bene per gli utenti gratuiti in quanto ci sono pochissimi server disponibili per
    loro. Tuttavia, se si acquista il prodotto, è possibile utilizzare il server quaranta plus
    posizioni e, quindi, la velocità sarebbe maggiore.
  • Piattaforme limitate: il client non lo è
    disponibile per MacOS e nessuna estensione viene aggiunta per nessun browser.
  • Nessun ordinamento server: non ne offrono
    opzione di ordinamento del server, e uno deve
    seleziona il server automaticamente.
  • Chat live mancante: nessuna opzione di chat live
    è presente e l’unico modo per contattare
    loro è generando un biglietto.

Panoramica

Applicazione ZPN prima e dopo la connessione

ZPN rientra nella legge degli Emirati Arabi Uniti
Emirates che non è uno dei Quattordici Occhi, e questo è uno dei motivi per cui ci si può fidare dell’applicazione.

L’applicazione ha una semplice interfaccia utente
che sta avendo alcune funzionalità. Queste funzioni sono spiegate nella sezione “Utente
Interfaccia ed esperienza “e lo sono
relativi a connettività, protezione e
comportamento del cliente. Il design semplicistico è un attributo speciale di ZPN.

La velocità, la disponibilità delle piattaforme e
vengono anche discussi l’assistenza clienti e
vengono forniti suggerimenti insieme ad esso
durante questa recensione.

ZPN ha ancora molta strada da fare per raggiungere il
vertice, ma fin d’ora i suoi limiti possono essere trascurati se si sta cercando
offerte VPN economiche.

Dai un’occhiata a
diversi aspetti in base ai quali viene valutata la VPN,
e scoprirai se è la soluzione perfetta per te o no.

server

Elenco dei server

Gratuitamente
versione, sono forniti pochissimi server e per utilizzare tutti i server è necessario
acquista l’account premium. Dopo aver acquistato l’account premium, sarai in grado di farlo
accedere a tutti i server che offrono.

In totale, sono più di quaranta posizioni server
purché presenti in trenta
più paesi. Di queste oltre quaranta posizioni server, solo meno di
sono disponibili dieci posizioni server per utenti gratuiti. Ciò influirà direttamente sulla velocità. Poiché ce ne sono solo alcuni
server per utenti gratuiti, il carico sarebbe elevato e la velocità sarebbe bassa.

Se parliamo per la prima volta degli utenti gratuiti, il
i server si trovano in Francia, il
Paesi Bassi, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Canada e Italia. Quindi, i server gratuiti si trovano solo in Nord America ed Europa.
Ecco perché è la versione gratuita di questa applicazione
non raccomandato per gli utenti di continenti diversi dal Nord America e
Europa.

Tuttavia, se acquisti l’applicazione,
sarai in grado di accedere anche a server situati in altri continenti. Nella stessa Europa, si ha la possibilità di connettersi
oltre venti località server, dieci più nel caso del Nord America e otto località per l’Asia.

In Sud America, il server si trova in Brasile. Allo stesso modo, l’opzione per connettersi al solo server oceanico
situato in Australia verrà abilitato con l’account a pagamento.

Vengono anche aggiunti server ottimizzati P2P, ma non forniti gratuitamente
utenti.

Tuttavia, possono anche aggiungere alcune opzioni di ordinamento in base al carico,
distanza e latenza. Ciò aiuterà l’utente a identificare il server perfetto
per le sue esigenze. È inoltre possibile aggiungere un elenco di server aggiuntivo per i server di streaming
l’applicazione.

Analisi dei tempi di connessione

Numero di prova Tempo impiegato per stabilire una connessione (secondi)
Tempo medio in secondi 2,74
12.94
22.7
32.6
42.52
52.57
63.61
73.15
82.47
92.43
102.45

L’analisi del tempo di connessione ci ha fornito
con stupefacente
risultati
collegando il nostro sistema alla VPN in meno di quattro secondi. È uno dei i tempi di connessione più alti fino ad ora, e ciò garantisce che l’applicazione imposti in modo efficiente una connessione affidabile.

Tra tutte le prove, il tempo di connessione più alto è 3,61 secondi,
e quello più basso è 2,43 secondi.
Tutte le altre prove sono poste tra
queste due prove che offrono un intervallo di 1,18 secondi. Questa è la gamma più piccola fornita da qualsiasi provider VPN.

A causa di un intervallo limitato, è possibile prevederlo
l’ora esatta in cui l’applicazione stabilirà una connessione alla VPN. Nel caso di ZPN, uno
si può garantire che si collegherà solo
dopo che l’utente preme il pulsante di connessione.

Inoltre lo è
collegato alla posizione del server situata in Francia. Ciò dimostra che il
Il tempo di connessione di ZPN sarà sempre elevato indipendentemente
della distanza tra la posizione dell’utente e il server.

In rare occasioni, può arrivare fino a cinque
secondi, ma è ancora accettabile in quanto non è nemmeno così alto. Il più alto
il tempo di connessione di ZPN è inferiore al tempo di connessione minimo della maggior parte di
fornitori. Quindi, quando si tratta di connettività, ZPN ottiene un passaggio pulito.

Come gli altri provider VPN, utilizza ZPN
OpenVPN, e con questo protocollo, lo è
difficile ottenere un tempo di connessione più lento a causa della presenza di ulteriori
livelli di sicurezza. Tuttavia, ci sono alcuni provider VPN come Astrill che
utilizza un protocollo “senza connessione”
protocollo “, ma con tale protocollo non è possibile garantire un’elevata sicurezza.

Larghezza di banda e velocità

La velocità non è affatto all’altezza. ZPN
non può essere utilizzato a scopo di streaming come
la riduzione rilevata in caso di velocità di download è del 70%. Con tale a
riduzione anche se hai l’alta velocità
Internet, la velocità ottenuta dopo la connessione non può essere contrassegnata come accettabile.

Le velocità di download e upload originali erano
9,13 Mbps e 8,19 Mbps rispettivamente. Con tali velocità, ce lo aspettavamo
avremo almeno una velocità di download di 5 Mbps e una velocità di upload di 4 Mbps.
In generale, le applicazioni VPN sono abbastanza efficienti da fornire la metà di
velocità originale.

Tuttavia, nel caso dello ZPN, il
la delusione era alta e non la velocità. Hanno fornito solo 2,74 Mbps come
velocità di download e 0,64 Mbps come velocità di upload. Se dai un’occhiata alla velocità di upload, lo vedrai
non può essere utilizzato nemmeno per il caricamento di immagini ad alta risoluzione. Potrebbe anche causare un problema durante l’invio dei messaggi in quanto si potrebbe finire
vedendo vari errori di comunicazione.

La riduzione
nella velocità di upload è del 93% e tale riduzione non si riscontra mentre si utilizzava qualsiasi altra applicazione VPN prima.

Tuttavia, abbiamo collegato il nostro sistema al server francese che è stato selezionato
automaticamente. La distanza tra la nostra posizione e la Francia è superiore a sette
mille chilometri. Quindi, ad alta velocità
non può essere sperimentato. Ma anche se il
la posizione è così lontana, deve aver fornito almeno il 40% in entrambi i casi
(scarica e carica).

C’è un server presente nel nostro paese
ma non è stato possibile stabilire una connessione perché richiede un premio
versione. Tra tutti i server limitati forniti agli utenti gratuiti, il server francese era
fornito di default. Quindi può essere
concluso come il più veloce in tutte le opzioni che abbiamo. Quindi, utenti gratuiti
non posso aspettarmi una velocità maggiore. Tuttavia, se si acquista la versione premium, potrebbe essere fornita una velocità accettabile.

Limite di larghezza di banda di 10 GB al mese è lì
per gli utenti gratuiti.

Sicurezza

La società ha implementato Crittografia AES a 256 bit, e OpenVPN è disponibile insieme ad esso. No
la combinazione può offrire una maggiore sicurezza
rispetto alla combinazione di crittografia AES e protocollo OpenVPN.

Inoltre, ci sono varie funzioni di protezione dalle perdite aggiunte in
applicazione.

I dati di uno sono
protetto da perdite IPv6. Inoltre, loro
hanno i propri server DNS che forniscono protezione dalle perdite DNS.

Il requisito di sicurezza più necessario:
l’interruttore kill può anche essere trovato sotto
impostazioni generali.

Quando si tratta di registrazione dei dati, rimangono solo
il nostro ID e-mail nei loro database. Tuttavia, la larghezza di banda associata a questo
l’e-mail viene calcolata anche per gli utenti gratuiti in quanto esiste un limite di 10 GB. Per i pagati
agli utenti non esiste un monitoraggio della larghezza di banda.

Loro condividono
i dati dell’utente con agenzie partner che supportano ZPN. Oltre a questi
aziende, i dati non vengono condivisi con terze parti. Ma la legge chiede
per l’informazione, potrebbe essere necessario consegnare tutti i dati che possono avere che è sicuramente
rischioso. Se il governo chiede loro di tenere traccia dell’attività dell’utente, lo sostengono
che ne informano l’utente e interrompono il servizio se necessario.

Interfaccia utente ed esperienza

Impostazioni generali e relative alla connessione nell’applicazione

Il cliente ha raggiunto un equilibrio efficiente
tra semplicità e controllo utente. Solo
alcuni, ma la maggior parte delle funzionalità richieste sono
aggiunto all’applicazione. Questo
si intende .

Le funzionalità sono divise in due
categorie: Generale e Connettività.

Nelle impostazioni “Generali”, non solo
funzionalità di comportamento del client, ma vengono anche aggiunte le funzionalità di protezione.

Quando si tratta del comportamento del cliente, tu
ottenere l’opzione per scegliere quando si desidera connettere l’applicazione alla VPN, ad esempio, è possibile selezionare
l’opzione “desidera automaticamente che si connetta alla VPN all’avvio di Windows”.
Puoi anche selezionare di riconnetterlo automaticamente se la connessione VPN si interrompe.
Ciò riduce l’attività manuale di connessione dell’applicazione ogni volta che lo si desidera
si avvia il sistema o ogni volta che la connessione VPN si interrompe.

Sotto queste caratteristiche, ci sono perdite
caratteristiche di protezione. È possibile selezionare la protezione dalle perdite IPv6 che bloccherà
i dati IPv6 che non sono supportati dall’applicazione. In questo modo, il
i dati non supportati non verranno divulgati.

Allo stesso modo, per salvaguardare le informazioni
sulle richieste DNS, viene aggiunta la protezione da perdite DNS.

Viene inoltre aggiunto lo switch Kill che blocca il traffico Internet ogni volta che la VPN
la connessione si interrompe. Nel caso in cui si stia utilizzando Internet e il livello di sicurezza
del tunnel VPN si spegne, tutti i tuoi dati
può essere esposto, in modo simile al traffico Internet standard. A quel tempo, gli hacker
può facilmente ottenerlo. Per evitare questo, il
kill switch è un’implementazione importante.

Sotto le impostazioni di connessione, puoi
scegli il gateway: API o Google. In genere, si consiglia l’API, ma se non si è in grado di stabilire un valore coerente
connessione, è possibile utilizzare l’altra opzione. Tuttavia, è uno strumento di terze parti,
e si dovrebbe evitare di usarlo quando possibile.

Oltre al protocollo OpenVPN, ne usano due
altri protocolli: AntiDPI, che è
il protocollo predefinito e la VPN SSL. Se l’utente è preoccupato per la sicurezza
insieme alla privacy, OpenVPN deve essere utilizzato ogni volta che lo prevede
sicurezza e velocità accettabile.

Con OpenVPN, se la connessione non è coerente, allora
puoi passare da TCP a UDP. Inoltre, la disponibilità della selezione della porta è a
sollievo in quanto consente di modificare la combinazione di protocollo e porta per ottenere finalmente una connessione coerente.

Oltre a queste funzionalità, non viene aggiunto nient’altro, nemmeno le opzioni di ordinamento del server. Ma
hanno contrassegnato i server di condivisione file aggiungendo “P2P” dopo il nome della posizione
nell’elenco dei server.

Per migliorare l’esperienza dell’utente, prima di tutto
bisogno di migliorare la velocità. Per gli utenti gratuiti, l’applicazione non lo è
degno. Se la velocità è elevata in caso di utenti premium, questa è l’applicazione
perfetto per gli utenti che non desiderano utilizzare un’applicazione VPN che ne ha molti
opzioni di configurazione.

Inoltre, se migliorano l’assistenza clienti
con l’aiuto della live chat, l’applicazione potrebbe attirare l’attenzione degli utenti di
varie località, ma se stai pianificando di usarlo gratuitamente, non puoi
aspettarsi molto.

Piattaforme e dispositivi

Quando si tratta delle piattaforme di ZPN
coperto, la risposta sarebbe insoddisfacente. Non ha nemmeno coperto tutto
piattaforme principali. Il client gratuito è disponibile solo per Windows, iOS e
Android. Non è nemmeno disponibile per MacOS.

Per MacOS, puoi installare
file di configurazione disponibili per OpenVPN e L2TP.

I file di configurazione sono disponibili anche per
Windows, iOS, Android e Linux. Si possono installare le configurazioni con OpenVPN
protocollo o protocollo L2TP.

Oltre a questo, puoi scaricare la configurazione della scatola ZPN
che è possibile utilizzare per configurare ZPN Box che è un dispositivo hardware.

Ci sono cinque connessioni simultanee
possibili che sono sufficienti a seconda delle piattaforme che forniscono.
Tuttavia, dovrebbero aggiungere la configurazione del router
e un’estensione per i browser mainstream.

Servizio Clienti

La chat dal vivo è
non c’è quando qualcuno ha bisogno di un aiuto più veloce, e anche la sezione FAQ non lo è
avendo molte risposte alle domande. Le risposte alle domande disponibili in questa sezione
non fornisce molte informazioni sulle query.

Il solo
il modo per ottenere aiuto è generare un ticket. Tutto quello che devi fare è fornire
loro un ID e-mail e quindi inviare loro la query. Ti ricontatteranno
tramite e-mail.

Tuttavia, non puoi aspettarti risposte immediate
all’e-mail e, quindi, se si utilizza ZPN, non è consigliabile fare affidamento
Servizio Clienti.

Conclusione

ZPN ha un client semplice che è il migliore
adatto per gli utenti che lo desiderano
crittografare il traffico Internet e modificarne la posizione. Tuttavia, se un po ‘
il miglioramento della velocità è fatto, il
l’usabilità del cliente migliorerà in modo esponenziale.

Ci può essere la possibilità che tale a
la bassa velocità è stata vissuta perché eravamo
utilizzando la versione di prova gratuita. Forse, se stiamo usando la versione a pagamento, la velocità lo farebbe
essere più alto. Puoi anche provarlo tu stesso e
se non sei soddisfatto, lo faranno rimborsare l’importo se richiesto
prima dei sette giorni di acquisto.

Inoltre, uno dei principali fattori che ci impedisce di
raccomandare ZPN è il suo supporto clienti. Hanno solo l’opzione del biglietto
generazione se qualcuno desidera contattare con loro. Se viene aggiunta la chat dal vivo, diventerà la comunicazione diretta
facile.

Tuttavia, con un prezzo di sei dollari per
mese, ci portano una delle offerte più economiche. E se non desideri acquistare
puoi anche trarne vantaggio
prova gratuita che non ha costi nascosti.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me