Revisione IVPN

Professionisti:

Logo ufficiale IVPN


  • IVPN enfatizza il fornire alto
    sicurezza dei dati e non conserva alcuna informazione personale identificabile tranne
    l’indirizzo e-mail fornito durante la creazione dell’account. Uno no
    richiedere di fornire un indirizzo e-mail con il quale la sua identità possa essere esposta.
  • Parlando di anonimato, tu
    può acquistare IVPN in contanti o criptovaluta. Questo
    salva uno dall’aggiunta di tutti i dettagli della transazione.
  • Forniscono “multi-hop”
    funzione che consente ai dati degli utenti di viaggiare attraverso due server (uno dopo
    un altro), che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza. In questa funzione, è possibile selezionare entrambi i suoi server
    propria scelta.
  • Poiché la privacy è la principale preoccupazione dell’utente, l’azienda lo assicura
    che non si verificano perdite di dati tramite DNS, WebRTC e IPv6. Tuttavia, questi
    sono funzioni integrate e non è possibile selezionarle o deselezionarle tramite l’interfaccia utente.
  • Ci sono utenti generici
    opzioni di interfaccia presenti come opzioni di avvio che aiuta ad avere una migliore
    l’esperienza utente.
  • Sembra che tu non sia connesso alla VPN guardando la
    incredibile velocità che forniscono. Anche dopo aver crittografato i dati, la velocità di download e upload non diminuisce in modo significativo.
  • Anche se non ne forniscono
    altro protocollo invece di OpenVPN nei loro client, si può passare da TCP
    e opzione UDP. Sono disponibili sei porte in totale che è possibile modificare se il
    la connessione non è stabile.
  • La disponibilità di “Obfsproxy” consente di mescolare i dati degli utenti
    i dati Internet standard che lo rendono difficile per il governo, l’ISP o qualsiasi altro
    terze parti non riescono a rilevare l’uso della VPN.
  • La chiave SOCKS5 è inoltre disponibile
    che fornisce un ulteriore livello di autenticazione.
  • È possibile connettersi con un numero illimitato di dispositivi da un account.
    Tuttavia, contemporaneamente, sono consentite solo cinque connessioni.
  • È prevista anche una prova gratuita di tre giorni
    a disposizione. Uno deve solo aggiungere i suoi dettagli di pagamento durante la creazione dell’account.
    Se elimini l’account prima del periodo di prova
    periodo, nessun importo verrà detratto.
  • Secondo il loro rimborso
    politica, offrono una garanzia di rimborso di sette giorni senza alcuna domanda
    chiesto.
  • Non posizionano alcuna larghezza di banda
    limite al passaggio dei dati attraverso il loro server.
  • Possiedono server DNS che salvano i dati dell’utente da terze parti
    coinvolgimento.

Contro:

  • Nel caso dei servizi VPN, la posizione è un problema considerevole a causa del programma di sorveglianza “Fourteen Eyes”. La casa madre della IVPN ha sede a Gibilterra, uno dei territori britannici d’oltremare. Anche se si trovano fuori dal Regno Unito e hanno il loro sistema giudiziario, si potrebbe prevedere un certo controllo del Regno Unito.
  • Non hanno elenchi di server separati per P2P e server di streaming e uno deve passare manualmente attraverso tutti i server per trovare il server adatto. Devono migliorare le opzioni di ordinamento dei server per rendere il client “facile da usare”.
  • Il prezzo potrebbe essere un problema! Se uno desidera acquistare il piano di un mese, deve pagare $ 15, che è una delle offerte più costose rispetto ad altri provider VPN.

Panoramica

Schermata principale dell’interfaccia utente

Il primo fattore che ci viene in mente
ogni volta che cerchiamo un prodotto è che dovrebbe soddisfare tutti i nostri requisiti ma nel rispetto del budget. IVPN ha molte funzionalità
ma pagare $ 15 al mese per un’applicazione VPN potrebbe essere una decisione difficile.

Gibilterra si trova nella parte più meridionale
della Spagna, lontano dai “Quattordici
Occhi “. È dove la società Privatus
Limited, che possiede IVPN, ha sede.
Sebbene sia lontano dagli occhi, il Regno Unito può esercitare il suo potere
sul paese perché Gibilterra è un territorio d’oltremare britannico.

Ciò può destare preoccupazione per la privacy,
ma se la compagnia si comporta seriamente
tentativi, completa sicurezza dal
agenzie governative e di sicurezza potrebbero essere raggiunte.

Qui, tutto ciò che possiamo fare è aiutarti a trovare la conclusione che: il prodotto è adatto a te o no, studiando tutto
caratteristiche diverse. Come hanno sottolineato su nessuna registrazione e alta sicurezza di
i dati, è importante discuterne
hanno raggiunto l’obiettivo di fornire o meno la sicurezza completa dei dati.

L’analisi dell’interfaccia utente e la disponibilità delle funzionalità ti forniranno informazioni sui vantaggi e
limitazioni del cliente. Anche buono
l’assistenza clienti è lo strumento che offre soddisfazione all’utente. Vediamo
se IVPN potesse offrirci la completa soddisfazione e l’aiuto immediato o meno.

server

Elenco dei server

Abbiamo esaminato molti prodotti che hanno
più di mille server. Il motivo per cui ne esiste uno
Il provider VPN implementa così tanti server per offrire alta velocità.

Tuttavia, IVPN funziona solo con più di trentacinque posizioni del server.

Vedremo come influisce sulla velocità in
sezione di velocità. Diamo un’occhiata a
posizioni in cui sono collocati i server.

La società ha preso di mira gli Stati Uniti
come consumatore principale. Hanno di più
di dieci posizioni server in questo solo paese. Dall’immagine, puoi
vedere che questi server sono collocati in modo intelligente che copre tutte le principali città di
Stati Uniti. Il fatto interessante è che tale posizionamento del server garantisce a
distribuzione uniforme dei server. Questo è il motivo per cui uno può garantire un equivalente
velocità in tutte le parti del paese.

Lo scenario simile potrebbe essere osservato per
Anche l’Europa.

Hanno distribuito server in tutta Europa in questo modo
modo in cui ha coperto tutti i principali paesi e la conferma uniforme
densità del server.

Dal più settentrionale
paese: Islanda nella posizione del server
in Spagna e in Italia, IVPN ha utilizzato il posizionamento del server nel modo corretto.

Nei continenti diversi dal Nord America e
In Europa, stanno avendo solo quattro server: tre in Asia e uno in Oceania.
Tuttavia, questi server sono anche posizionati in modo intelligente,
e secondo la base di utenti che hanno
in questi continenti.

Quando si tratta di selezionare un server, a
l’utente può selezionare il server in due modi: Single-hop o Multi-hop. La funzione multi-hop è esclusiva e non lo è
disponibile nella maggior parte dei provider VPN anche se ben consolidati.

Le funzionalità multi-hop di IVPN consentono all’utente di creare un percorso che consiste
di due server anziché uno. Questo
fornisce un ulteriore livello di sicurezza che un singolo server potrebbe non fornire. In questo
caso, se qualcuno ottiene l’accesso alla posizione del server, non sarà in grado di farlo
identificare l’IP di chiunque come i dati arriveranno dal server e non dal
sistema dell’utente.

Quando apri
Nella finestra principale di IVPN, l’opzione per selezionare il server appare sotto la connessione
pulsante.

È possibile fare clic direttamente sul pulsante Connetti
che collegherà il sistema al server più veloce che è generalmente il
il più vicino. In questo modo, ci si aspetta di sperimentare il massimo possibile
velocità che i server IVPN potrebbero offrire.

Se non si desidera connettersi con
server più veloce, è possibile selezionare manualmente il server passando attraverso il server
elenco presente sotto la selezione del server
opzione. L’elenco contiene tutte le posizioni dei server fornite dal servizio.

Se desideri connetterti con Multi-hop,
seleziona l’opzione Multi-hop che ti consente di selezionare due diversi server
scelta. Tuttavia, si consiglia di selezionare i server predefiniti perché
probabilmente ti offriranno la massima velocità.

Tuttavia, se si desidera selezionare il server
posizione manualmente, è necessario selezionare il “Server 1” e quindi il “Server 2”
I tuoi dati viaggeranno prima al Server 1 e prima di raggiungere la destinazione
server, passerà attraverso il Server 2. Ciò aiuta ad evitare
attacco man-in-the-middle che può verificarsi mentre i dati sono in transizione.

È necessario selezionare i server in modo intelligente. Altrimenti, non sarà di alcuna utilità perché tu
perderà la velocità anche se stai guadagnando sicurezza. Se uno seleziona due server
che sono geograficamente vicini tra loro, la massima velocità possibile
attraverso il multi-hop di IVPN sarà raggiunto.
Ma se si selezionano due server, ad esempio uno dall’Australia e un altro
dall’Islanda, quindi forse la velocità ottenuta non sarà adatta nemmeno per
scopo di navigazione.

Esistono molti altri provider VPN come NordVPN che fornisce
Opzione multi-hop, forse con un nome diverso (DoubleVPN). Ciò che rende IVPN
diversa dagli altri provider è la possibilità di creare un numero enorme di combinazioni multi-hop. In altro
casi, era limitato al predefinito
combinazioni, ma quando si tratta di IVPN,
puoi selezionare uno qualsiasi dei server da
l’elenco completo senza alcuna restrizione.

Qui il server si chiama voce
server e il server due è chiamato exit server. Se controlli il tuo IP
indirizzo, sarà del server di uscita e
non ci sarà idea che i tuoi dati abbiano persino viaggiato
tramite il server di accesso. Questo
salvaguarda efficacemente i dati, ma
un po ‘di riduzione della velocità è
prevedibile.

Dobbiamo farti sapere che IVPN no
avere posizioni server in Africa e Sud America al momento. Per questo motivo, la velocità potrebbe non essere così elevata per il
utenti di questi continenti.

Protocollo, impostazioni proxy e aggiunta di parametri OpenVPN

Impostazioni di connessione per porta / protocolli

IVPN fornisce solo il protocollo OpenVPN,
ma con sei diverse opzioni di porta: tre porte associate a UDP e tre
con TCP. La disponibilità di porte diverse offre la possibilità di cambiarla se a
connessione stabile non raggiunta. Di
cambiando le porte, la velocità può anche variare. Si consiglia di cambiarlo solo quando
non sei in grado di avere una connessione affidabile. È possibile selezionare l’opzione per
connettersi automaticamente con una porta diversa se si verifica l’errore di connessione.

Sarebbe meglio se altri protocolli fossero aggiunti al client come SSTP o IKEv2.
Questi protocolli sono i migliori sostituti se non il protocollo OpenVPN
funziona bene. Lo è anche il protocollo WireGuard
fornito, ma per questo, è necessario creare un ulteriore gratuito
account. WireGuard è ancora in fase di sviluppo e consigliano di utilizzarlo solo a scopo di test.

C’è la possibilità di utilizzare Obfsproxy che aiuta a nascondere l’uso del client VPN.
Questo è utile quando qualcuno usa la VPN
prodotto in cui l’uso della VPN è vietato come in Cina. Mescolerà gli utenti
traffico Internet con il traffico Internet standard che lo rende quasi impossibile
per le autorità di rilevare i dati crittografati.

Se non stai selezionando Obfsproxy, hai la possibilità di
selezionando il proxy di rete: HTTPS o SOCKS. Tuttavia, devono aggiungere il
versione aggiornata anche. Poiché il proxy SOCKS5 aggiunge un
autenticazione aggiuntiva, si consiglia sempre di utilizzarlo per la rete
scambio di pacchetti effettuato tra il client
e il server.

Configurazione account OpenVPN

Per una migliore connessione, è possibile aggiungere
parametri aggiuntivi nell’ultima scheda del client che è “OpenVPN
parametro di configurazione aggiuntivo. ” Tuttavia, si dovrebbe solo aggiungere qualsiasi
parametri in questa finestra di dialogo se ha
conoscenza del protocollo. Se viene aggiunto un parametro errato, si può causare un malfunzionamento di
problemi di sistema e di rete. Questa funzione è solo per le persone che lo desiderano
implementare le proprie conoscenze per una migliore connettività. In caso di malfunzionamento,
L’IVPN non dovrebbe essere ritenuto affidabile come loro
hanno già fornito un avviso nella scheda. Tuttavia, è un’ottima aggiunta
che consente all’utente di governare l’applicazione.

Opzioni del firewall

Varie opzioni di firewall

Il firewall IVPN funge da “Kill Switch”
opzione fornita da altri provider VPN. Qui, puoi sceglierlo quando lo desideri
per utilizzare il firewall e quando non lo desideri. L’opzione “On Demand” ti consente
accenderlo mentre ci si connette e si disconnette con Internet. Blocca tutto
il traffico Internet in quel momento.

Hai la possibilità di disabilitarlo dopo
uscendo dal client. Se non si controlla
contrassegnare l’opzione di disattivazione, dopo non sarà più possibile accedere a Internet. Per accedere nuovamente a Internet, dovrai aprire il
cliente. È disordinato e si dovrebbe girare
DISATTIVARE il firewall prima di disconnettersi.

Altre opzioni di firewall presenti ti offrono
la scelta dei dati che si desidera consentire anche dopo l’attivazione del firewall.
Si può selezionare il segno di spunta per consentire i dati LAN anche dopo essersi connessi con il
firewall. Inoltre, è possibile selezionare l’opzione per consentire i dati multicast quando il
I dati LAN sono consentiti. Ciò fornisce la flessibilità all’utente di modificare il
comportamento del firewall dell’IVPN.

Ogni volta che ti connetti o ti disconnetti con il
Internet o ogni volta che il firewall blocca il traffico, mostra la notifica
per conoscenza dell’utente. Tuttavia, se non si desidera visualizzare la notifica,
L’applicazione di IVPN ti ha fornito questa flessibilità. Tuttavia, non lo facciamo
consiglia di disattivare le notifiche in quanto forniscono informazioni quando
i dati di Internet sono bloccati e quando
Internet sta funzionando.

Opzioni di rete

Opzioni di rete

Tutto dipende dall’utente per scoprire se a
la rete è affidabile o no. Per una rete specifica, VPN e Firewall
non sarebbe richiesto, ma per altre reti come il Wi-Fi pubblico,
bisogna usarli di sicuro.

In IVPN, hai la possibilità di decidere
se desideri fidarti o meno di una rete. Puoi semplicemente aggiungere le reti conosciute nell’elenco delle reti fidate e
agire in base a ciò.

Hai la possibilità di condurre diverse azioni per i fidati e non fidati
reti: puoi scegliere di disabilitare il firewall,
VPN, o entrambi per una rete affidabile, e in
allo stesso modo è possibile trasformare entrambi, uno o nessuno di loro per non fidati
Rete.

Ancora una volta, una funzione che offre un utente migliore
controllo.

Diagnostica

Dignostici problema di connessione

La funzione di diagnostica ha un unico scopo: il miglioramento
dell’applicazione in modo che anche l’utente
l’esperienza potrebbe essere migliorata.

Hai la possibilità di attivare i registri
in qualsiasi momento. Tuttavia, registra solo le informazioni relative all’attività del client e
connessione di rete. Questi registri sono memorizzati nell’unità locale del sistema,
e non sui loro server. Tuttavia, è possibile inviare questi registri ogni volta che si dispone
qualsiasi problema di connessione facendo clic sul pulsante “Invia registri”. Questo li aiuta a verificare il problema e, se c’è qualche bug, possono usare il
informazioni per rimuoverlo, offrendoti un cliente migliore.

Questa funzione aiuta l’esperienza dell’utente come se si inviano i registri, gli errori lo sono
rimosso di conseguenza, e questo aiuta a
ridurre i problemi relativi alla rete che si possono
durante l’utilizzo dell’applicazione.

Analisi dei tempi di connessione

Prova n. Single-hop Multi-hop
Tempo medio in secondi 8.359,88
Tempo impiegato per stabilire una connessione (in secondi)
17.6210.32
28.068.96
38.069.23
410.368.68
58.9717.24
68.267.89
77.929.7
88.087.99
98.538.36
107.9410.43

Il tempo di connessione per IVPN ha un intervallo di
2,74 secondi, che mostra un’alta precisione con la quale è possibile prevederlo in che modo
molto tempo verrà stabilita la connessione.

Con una media di 8,35 secondi, IVPN
offre connettività molto veloce se non connettività istantanea. È più alto in
confronto tra molti altri provider VPN che richiedono più di dieci secondi e
a volte anche trenta secondi.

Ci sono alcuni provider VPN che offrono
tale tempo di connessione o meno di quello. Tuttavia, è bello se arriva un client VPN
collegato prima di dieci secondi. Inoltre, la precisione conferma che la VPN
il provider offre una connessione affidabile. Si noti che l’analisi che è stata spiegata fino al
ora era per Single-hop.

Ora scopriamo cosa spera, multi-hop
ci ha portato.

È ovvio che sarà richiesto il multi-hop
ancora un po ‘di tempo per stabilire la connessione nel confronto di Single-hop come
in questo caso, la connessione deve essere
stabilito con un altro server. In un caso, il tempo di connessione è andato
fino a diciassette secondi, il che potrebbe essere dovuto a diversi motivi. Comunque
è accettabile in quanto è accaduto solo per un caso su dieci iterazioni.

La media è di 9,88 e se rimuoviamo questo caso, scenderà
a 9.06 che è giustificato se lo confrontiamo sarà una connessione a hop singolo.

Larghezza di banda e velocità

Velocità prima e dopo la connessione

È stato del tutto inaspettato!

Una velocità così incredibile con meno di una
centinaia di server non potrebbero essere possibili senza hardware di alta qualità e
manutenzione di alto livello.

Il server più vicino si trova a duemila chilometri di distanza, e tuttavia non è significativo
il decremento della velocità è stato sperimentato.

Prima della connessione,
abbiamo riscontrato una velocità di download e upload di 9,84 Mbps e 8,05 Mbps
rispettivamente. Dopo la connessione, scaricare e
la velocità di upload è appena diminuita a 9,31 (riduzione del 5%) e 7,30 (riduzione del 9%)
rispettivamente.

Anche i migliori provider VPN che hanno
migliaia di posizioni dei server non sono in grado di fornire una velocità così elevata.

Privatus ha stabilito server ottimizzati
che bilancia in modo efficiente il carico a causa della quale la velocità non ottiene molto
colpiti. Inoltre, un numero limitato di abbonati è autorizzato a stabilire una connessione con un determinato server. Essi
mantenere un buon rapporto utente-server che non causa sovraccarico, e così ogni
incontro dell’utente con una riduzione molto minore.

Per Multi-hop il caso è diverso. Il
la riduzione è elevata, ma comunque giustificata.

Per la velocità originale che è già menzionata, il download e il caricamento
la velocità che abbiamo ricevuto dopo il collegamento con il multi-hop è rispettivamente di 4,95 Mbps e 1,94 Mbps. È vero che riduzione
è molto alto e ciò conclude che si deve usare il multi-hop solo se alto
è richiesta sicurezza.

Il motivo dietro questo incremento è il
viaggio che i dati devono fare da uno
server a un altro. È quasi impossibile ottenere una velocità equivalente a
velocità originale dopo il collegamento con il multi-hop.

I server per cui avevamo selezionato
stabilire una connessione multi-hop erano i server che erano geograficamente
più vicino a noi.

Tuttavia, il numero di server intorno a noi è
minore rispetto a quello del Nord America o dell’Europa. Se un utente europeo
si collega con il multi-hop; diciamo, a
l’utente dalla Germania si collega con due server, un server sarebbe della Germania,
e un altro di qualsiasi paese vicino. Perché i server sono stabiliti a una distanza più ravvicinata
rispetto alla nostra posizione, l’utente sperimenterà una migliore velocità per il multi-hop
anche.

Tuttavia, per Single-hop, non è necessario preoccuparsi molto della velocità. Suo
eccezionale e migliore della maggior parte degli altri
Provider VPN.

Per la larghezza di banda, non c’è limite e uno
può utilizzare IVPN per crittografare dati illimitati.

Sicurezza

Per completo
sicurezza, non solo il software, ma la politica sulla privacy che l’azienda
i prodotti dovrebbero anche essere forti e a favore del cliente.

Se passiamo attraverso la protezione del software
capacità di IVPN, bisogna saperlo
forniscono una crittografia di livello militare adottata dalla NSA come Advanced Encryption
standard. Viene fornito con tre diverse lunghezze di chiave e IVPN utilizza la più lunga
chiave che è di 256 bit. RSA è utilizzato per
trasmissione sicura dei dati e in IVPN
caso, ha una lunghezza di 4096 bit.

Anche dopo diversi cicli di crittografia,
la perdita di dati è possibile attraverso richieste DNS. Molti provider usano il pubblico
Server DNS che memorizzano i dati. Tuttavia, IVPN ha il proprio server DNS con
indirizzo: 10.0.254.1 che puoi utilizzare quando ti connetti con VPN tramite IVPN
cliente. Ciò protegge le richieste DNS dalla perdita.

Ha anche un’opzione firewall integrata che
è visibile nella schermata principale. Questo aiuta
per proteggere le richieste DNS sconosciute inviate da
server diversi dai server IVPN.

Tuttavia, alcune informazioni sono conservate dalla centrale
server di autenticazione mentre si è connessi
con la VPN tramite il client IVPN. Terrà un registro degli utenti online e
eliminarlo quando l’utente si disconnette dal client. Ciò può generare preoccupazione nella mente dell’utente. Tuttavia, è fatto
solo per identificare quanti dispositivi sono collegati
con la VPN contemporaneamente. Non danneggia il
nessuna politica di registro.

Secondo la loro rigorosa politica di non log,
gli unici dati che memorizzano sono l’account e-mail che fornisci loro mentre
registrarsi per l’account. A parte questo, nessun’altra PII è memorizzata. Si può fornire un messaggio di posta elettronica che non ha alcuna relazione con l’identità reale, ed è così che può rimanere anonimo.

Interfaccia utente ed esperienza

Il client desktop ha due finestre: una
che è la finestra principale e un’altra che è la finestra delle impostazioni.

Questo aiuta l’utente a esplorare facilmente il client mantenendo il principale
schermo acceso. La finestra delle impostazioni è divisa
sotto sette diverse schede, ognuna con uno scopo diverso e ciò aiuta a
molto per identificare le impostazioni richieste.

Impostazioni generali per le connessioni

Il Generale
impostazioni
sono forniti in modo tale che
l’utente può avere un migliore controllo sull’applicazione, in particolare per quanto riguarda la connettività. Con l’aiuto di
impostazioni generali, è possibile scegliere quando si desidera connettersi con la VPN, ovvero all’avvio, quando ci si connette con un
rete non attendibile, durante l’accesso o solo quando la finestra del client è aperta.
Ciò avvantaggia l’utente evitando di stabilire un
connessione VPN non necessaria.

Credenziali dell’account

Il account
La scheda non contiene alcuna informazione, ma solo il nome utente e il collegamento a
area clienti. Per cambiare la password, si può visitare direttamente l’area client
facendo clic su questo link. Tuttavia, ti reindirizzerà alla pagina di accesso. Questa pagina non lo era
richiesto, ma sì, una scheda aggiuntiva rende il client migliore.

Il “Connessione
impostazioni “è costituito da protocollo e
impostazioni proxy. La disponibilità di porte diverse aiuta a stabilire un affidabile
connessione che aiuta direttamente l’utente
Esperienza.

Per offrire un’esperienza utente più sicura,
caratteristiche come Firewall IVPN e il Rete
opzioni
sono presenti che non consentono l’ingresso di pacchetti di dati indesiderati
il sistema.

A parte questo, qualche altro ordinamento dei server
sono richieste opzioni come l’elenco dei server P2P. Offrono anche la possibilità di
connettersi con il server più veloce da un paese specifico. Ciò consentirebbe il
l’utente a guardare il contenuto di quel paese con una velocità migliore.

L’esperienza dell’utente dipende anche dalla velocità
quale l’IVPN ha offerto il meglio. Uno può garantire la completa soddisfazione quando si tratta di velocità.
Tuttavia, ad un certo punto, è necessario fare affidamento
sull’assistenza clienti ogni volta che si verificano malfunzionamenti o problemi relativi al cliente. Nel
in tal caso, la soddisfazione dell’utente dipende dalla disponibilità del cliente
esecutivo quindi, non può essere concluso affidabile al 100%.

Piattaforme e dispositivi

Sono disponibili un numero limitato di piattaforme,
ma tutti i principali sono coperti.

Sono ugualmente diretti verso Windows
e utenti MacOS, poiché i client sono quasi simili con pochissime differenze.
Lo stesso vale per gli utenti Android e iOS, il
il client non ha molta differenza se
qualcuno li confronta. Questo assicura che se stai cercando un acquisto
IVPN per questi quattro dispositivi, il client
rimarrà simile per tutti loro.

Oltre a queste piattaforme, puoi farlo
scarica il setup per Linux, router e NAS.

Per Linux, puoi scegliere tra i tre
diverse configurazioni in base al protocollo .: OpenVPN, IKEv2 e WireGuard. Viene considerato il protocollo OpenVPN
il migliore in quanto offre elevata sicurezza seguito da IKEv2. WireGuard è fermo
in fase di sviluppo e lo consigliamo solo a scopo di test.
Puoi trovare i passaggi dell’installazione nella sezione Guida sul loro sito web.

Supporto chat dal vivo

Se lo desideri, puoi acquistare IVPN
router preconfigurato, Vilfo e quindi
tutto quello che devi fare è inserire il nome utente e la password che hai usato per l’altro
clienti. Se non vuoi pagare dollari extra per il router preconfigurato, allora tu
può installare IVPN in DD-WRT, Tomato e
Router PFSENCE. Ancora una volta, i passaggi della configurazione sono
fornito nella sezione guida.

Per il tuo sistema NAS, se hai bisogno di alti
sicurezza, puoi installare IVPN anche in quello. Sono tre diverse configurazioni
disponibile: Synology v.5.1, Synology v.6.1 e
QNAP.

Come possiamo vedere in totale, i client e le configurazioni sono forniti per sette diverse piattaforme, ma
questo potrebbe essere aumentato ai giochi
console e smart TV. Inoltre, possono aggiungere estensioni per i browser tradizionali
come Chrome e Firefox, in modo che gli utenti possano sfruttare direttamente i vantaggi della VPN
nella rispettiva esperienza di navigazione.

Servizio Clienti

Assistenza clienti su Live Chat A volte non disponibile, quindi non è 24 × 7

Come ogni altro provider VPN, anche loro
hanno quattro modi diversi in cui un cliente può ottenere aiuto. Tuttavia, le persone
preferisci sempre la chat dal vivo in quanto fornisce risposte istantanee che aiutano il cliente a risolvere facilmente i problemi,
in modo efficiente e il più presto possibile.

IVPN fornisce una chat dal vivo dove puoi
aspettarsi risposte immediate e pertinenti. Il più delle volte, non preferiscono
scrivendo lunghe risposte, e invece di ciò, indirizzano gli utenti a vari collegamenti
disponibile sul loro sito Web che fornisce facilmente una risposta al problema.
A volte, potrebbe non essere utile, ma in
in tal caso, è possibile contattare il supporto contemporaneamente.

Tuttavia, l’unica delusione, ma un
accettabile è l’indisponibilità di
la chat dal vivo per 24/7. Sostengono di fornire supporto live chat 24/7, ma, nel nostro
caso, la chat dal vivo non era sempre attiva. Era
ha dichiarato nella chat dal vivo che “non siamo online in questo momento”. E ci ha chiesto di lasciare il messaggio e l’e-mail, in modo che
possono ricontattarci. Questo è qualcosa di simile al “biglietto
generazione.” Se succede all’utente molte volte che trova la chat dal vivo
non disponibile, quindi significa che l’opzione di chat live non soddisfa il suo scopo
completamente. Questo è qualcosa che potrebbe
essere facilmente migliorato aumentando il numero dei dirigenti dei clienti.

Oltre alla chat dal vivo, se visiti l’aiuto
al centro, troverai due diverse sezioni: Guide e FAQ.

Le guide lo sono
ulteriormente suddiviso in due sottosezioni: Guide sulla privacy e Guide di installazione.
Le guide sulla privacy hanno di nuovo tre sottosezioni
che forniscono informazioni su nozioni di base, anonimato, Tor, OPSEC e altro ancora
articoli vari. La guida all’installazione
sezione fornisce solo informazioni sul processo di installazione di diversi
client per piattaforme diverse.

La sezione FAQ ha meno di cinquanta
domande-risposta e miglioramento in questo
sarà apprezzato. Ci sono molte altre domande frequenti che possono
essere aggiunto come domande relative ai protocolli. Questo può aiutare l’utente a risolvere i problemi e ottenere il necessario
informazioni senza nemmeno contattare l’azienda. Questo è vantaggioso anche per il provider VPN.

Conclusione

Alla fine, solo una parola potrebbe essere il sinonimo di IVPN: Velocità!

Una velocità così elevata non è mai stata vissuta
da noi durante la revisione di qualsiasi altro provider VPN. Tuttavia, Astrill VPN offre una forte concorrenza, ma
solo per alcuni protocolli specifici. A parte questo, IVPN ci ha stupito
offrendo una velocità così elevata con questi
pochissimi server. Questo spiega anche che la qualità
dei server è più importante della quantità.

L’interfaccia utente
e anche il numero di piattaforme supportate dal provider è soddisfacente,
e non c’è bisogno di preoccuparsene. Il solo
area di miglioramento è l’assistenza clienti: la chat dal vivo e le domande frequenti.

Inoltre, se desideri pagare mensilmente per questo
Il provider VPN $ 15 verrà detratto dalla tua tasca, e sì, è molto alto
prezzo. Se lo stesso fornitore fosse disponibile al prezzo di $ 11 o meno,
acquistarlo non richiede ripensamenti.

Sebbene abbia un prezzo di $ 15, potrebbe essere un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo se
solo la velocità è importante per l’utente. L’aggiunta di alcune funzionalità aggiuntive aiuterà anche il
l’acquirente deve avere un maggiore controllo e funzionalità. In breve, questo è promettente
prodotto che rende ad alta velocità e
semplice interfaccia utente come i suoi attributi principali.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map